Gol annullato a Zaniolo, Mourinho non ci sta: che frecciata dopo Roma-Genoa

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mourinho sul gol annullato a Zaniolo non si è voluto esprimere. Sì, ma solo per i primi due minuti. A fine intervista, ai microfoni di Dazn, il portoghese si è lasciato andare e ha parlato proprio del fallo di Abraham su Vazquez, episodio cruciale per la partita della Roma.

Mourinho ha preferito svicolare sull’argomento nei primi secondi, dichiarando di non voler commentare. Ha cominciato a parlare della partita, delle difficoltà vissute contro il Genoa, squadra che si è imposta in campo con un pressing asfissiante che non ha fatto respirare i giallorossi.

Dopo poco, però, il tecnico è tornato a parlare dell’episodio. Mourinho ha parlato di una scelta che non era pensabile nel calcio dei tempi passati. “Il calcio, il football o il soccer, non esiste più. Esiste un altro sport, ma dobbiamo cambiarne il nome, perché questo non è più calcio.”

www.imagephotoagency.it

Mourinho sul gol annullato a Zaniolo: il motivo della scelta dell’arbitro

Perché il gol di Zaniolo è stato annullato? Durante l’azione che ha portato alla conclusione da fuori area di Zaniolo, Abraham recupera palla su Vazquez. Il contatto è sembrato regolare a primo impatto, e il direttore di gara ha deciso di non fischiare il fallo. Richiamato dal Var, però, è tornato sui suoi passi.

Quello di Abraham è un fallo commesso durante un’azione che ha portato al gol e, di conseguenza, l’arbitro può essere richiamato dal Var. È ciò che è successo in Roma-Genoa: il direttore di gara ha scelto di cambiare decisione e, in definitiva, la scelta è stata corretta. Il pestone di Abraham sul piede del difensore genoano, infatti, è evidente.

Mourinho sul gol annullato a Zaniolo: la dichiarazione del tecnico

“Agli occhi del potere, siamo piccoli”: Mourinho si è espresso in questi termini riguardo il rapporto con la Roma e gli arbitri. In questa stagione, sia per le parole di Mourinho, sia per alcune scelte discutibili dei direttori di gara, il rapporto tra i giallorossi e gli arbitri è sempre conflittuoso.

Proprio a causa di questi problemi, la Roma ha ingaggiato un ex arbitro per aiutare la squadra e i dirigenti nel rapporto con l’arbitro, sia fuori che dentro il campo. Lavoro che però non sembra dare i propri frutti: sono tante le polemiche anche dopo il Roma-Genoa di oggi pomeriggio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!