Qatar 2022, quanti divieti! Ecco cosa non sarà possibile fare al Mondiale

Mondiali divieti – Il Mondiale del Qatar sta per prendere il via con la gara di domani sera tra Qatar, padroni di casa, ed Equador. La sfida inaugurerà un mondiale molto particolare: per la prima volta si giocherà infatti in autunno. Non solo questo però, l’edizione della massima competizione tra nazionali avrà diversi divieti imposti dalla Nazione ospitante, dentro e fuori dal campo.

Ad esempio non ci si potrà baciare allo stadio. Il direttore esecutivo Nasser al Khater, un anno fa aveva infatti risposto a chi glielo aveva chiesto: “Dal punto di vista della percezione dell’affettività in pubblico, la nostra è una società conservatrice”. Il consiglio è dunque quello di evitare anche se non c’è alcuna precisa legge che lo impone.

Non sarà neppure possibile sostenere o addirittura far vedere di essere omosessuali. Li infatti è un reato punibile fino 7 anni di carcere o addirittura con la morte nei casi più estremi. L’ambasciatore della manifestazione, alla tv tedesca ZDF, aveva infatti dichiarato: “L’omosessualità è haram (proibita). È proibita perché è un problema mentale”.

Mondiali divieti, anche l’alcool rientra tra questi

La legislazione qatariota al momento impone il divieto assoluto di consumare bevande alcoliche in pubblico. Di conseguenza anche allo stadio è proibito. Addio birra tra le tribune? Si probabile. In queste ore si sta infatti discutendo di una possibile deroga che potrebbe arrivare proprio a ridosso dell’inizio della competizione. La Budweiser, marchio di una notta birra, è uno degli sponsor del Mondiale. Questo potrebbe essere uno dei motivi per cui, almeno per stavolta, ci si potrebbe chiudere un occhio. Le prossime ore daranno il responso ufficiale.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!