L’Inter cambia modulo? Novità sul 3-5-2, trequartista, titolari e consigli fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Modulo Inter 2022/2023 – L’Inter di Simone Inzaghi è pronta all’inizio della nuova stagione con diverse novità. Gli arrivi di Lakaku e Mkhitaryan potrebbe cambiare faccia all’assetto tattico nerazzurro. Nelle prime amichevoli, infatti, il tecnico nerazzurro ha confermato il solito 3-5-2, aprendo, però, anche alla variante 3-4-1-2.

Prime prove per il potenziale arrivo di Dybala? Forse sì, forse no. La sensazione è che Simone Inzaghi potrebbe lavorare sulla figura del trequartista per inserire costantemente anche Mkhitaryan in diverse zone del campo. Esperimenti, valutazioni e possibili novità. Giusto confermare un aspetto fondamentale: il modulo di base dell’Inter sarà sempre il 3-5-2.

Un 3-5-2 che cambierà negli interpreti. Quasi certe (e definita) la cessione di Skriniar al PSG. I nerazzurri punteranno con forte decisione su Bremer, il quale potrebbe occupare sia il ruolo di centrale destro, sia il ruolo di centrale in caso di addio anche a De Vrij. In caso di passaggio, occasionale al 3-4-1-2, Mkhitaryan o Calhanoglu agiranno da trequartisti.

Modulo Inter 2022/2023: confermato il 3-5-2, variante 3-4-1-2 per Dybala

Il nuovo 3-4-1-2 potrebbe trovare conferme stabili e costanti solamente in caso di arrivo di Dybala. La sensazione è che Simone Inzaghi voglia proseguire in maniera decisa e rigida con il 3-5-2. Ovviamente, in caso di arrivo dell’ex Juventus, come detto, il tecnico potrebbe iniziare a lavorare intensivamente sul nuovo modulo. Dybala trequartista nel 3-4-1-2, Calhanoglu e Barella in mezzo al campo, Lukaku-Lautaro in attacco. Arriverà davvero la possibile svolta tattica?

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!