Home » Juventus » Calciomercato Juventus » Juventus, Milinkovic-Savic vicino: ecco la contropartita che piace a Sarri

Juventus, Milinkovic-Savic vicino: ecco la contropartita che piace a Sarri

Milinkovic-Savic alla Juventus – Sfumato ormai del tutto il sogno di vincere lo scudetto, per la Juventus ormai le priorità consistono nel cercare di chiudere il prima possibile il discorso legato alla qualificazione in Champions League e vincere la Coppa Italia. Due obiettivi complicati da centrare, considerando le numerose criticità emerse nelle ultime settimane.

La sconfitta patita per mano dell’Inter e il deludente pareggio con il Bologna (rimontato al 92esimo grazie a Dusan Vlahovic) hanno messo in evidenza, ancora una volta, le difficoltà dei bianconeri nel creare una manovra di gioco ariosa e mandare in rete i propri centrocampisti. Un reparto, quello centrale, che nella prossima stagione andrà incontro ad un vero e proprio restyling.

Adrien Rabiot, autore di una stagione pessima (appena 2 assist in 38 partite complessive), appare destinato alla Premier League dove ha diversi estimatori. Stesso discorso per Arthur, nel mirino dell’Arsenal che già nello scorso gennaio aveva provato a regalarlo al tecnico Mikkel Arteta. In bilico pure Weston McKennie, che potrebbe essere utilizzato come pedina per arrivare a Nicolò Zaniolo. Nomi che il club intende sostituire portando a Torino almeno un top player: il preferito, al momento, è Sergej Milinkovic-Savic.

Milinkovic-Savic alla Juventus, Fagioli può rientrare nella trattativa

Il serbo è ritenuto dalla Juventus l’uomo ideale per rilanciare e rendere di nuovo competitiva ad alti livelli la linea mediana di Allegri. La Lazio, però, rappresenta una bottega cara e per portarlo via dalla capitale serviranno almeno 70 milioni. L’operazione, in ogni caso, risulta fattibile (i biancocelesti non intendono blindarlo): resta quindi da elaborare la giusta strategia con cui convincere il presidente Claudio Lotito.

Un’idea, stando a quanto riportato da calciomercato.com, è quella di mettere sul piatto il cartellino di Nicolò Fagioli come contropartita in modo tale da abbassare la parte “cash”. Il centrocampista classe 2001, grande protagonista quest’anno con la maglia della Cremonese seconda in Serie B, piace molto a Maurizio Sarri il quale ha chiesto alla propria dirigenza di approfondire i contatti. Work in progress, il punto di svolta è all’orizzonte.

Altre notizie

Rinnovo Chiesa, cambiano i piani della Juventus: la mossa di Giuntoli

Rinnovo Chiesa – Quale sarà il futuro di Chiesa in vista del futuro. L’attaccant[...]

📢 Kroos alla Juventus, il nuovo retroscena accende le speranze

Kroos Juventus – Secondo quanto rivelato dalle ultime indiscrezioni, la Juventus[...]

📢 “Tornare in Italia? Perchè no!”: la rivelazione fa sognare i tifosi della Juventus

Zidane Juventus – I tifosi bianconeri sognano il ritorno di Zidane a Torino, que[...]

Rinnovo Chiesa, cambiano i piani della Juventus: la mossa di Giuntoli

Rinnovo Chiesa – Quale sarà il futuro di Chiesa in vista del futuro. L’attaccant[...]

📢 Kroos alla Juventus, il nuovo retroscena accende le speranze

Kroos Juventus – Secondo quanto rivelato dalle ultime indiscrezioni, la Juventus[...]

📢 “Tornare in Italia? Perchè no!”: la rivelazione fa sognare i tifosi della Juventus

Zidane Juventus – I tifosi bianconeri sognano il ritorno di Zidane a Torino, que[...]