L’annuncio di Allegri su Milik spiazza tifosi e fantallenatori: ora che succede?

www.imagephotoagency.it

Milik titolare? Forse non più. Come trapelato dalle parole di Allegri in conferenza stampa alla vigilia di Maccabi-Juventus, è che il tecnico bianconero potrebbe optare per il 4-3-3. Il ritorno di Di Maria, infatti, potrebbe spingere Allegri a rinunciare a Milik dal primo minuto per confermare il tridente offensivo composto dall’argentino, Vlahovic e Kostic.

“Milik? Va gestito. Ora gli impegni diventano fitti e servono 15 titolare”. Un messaggio che apre alla possibile esclusione dal primo minuto del centravanti polacco, sia in vista dell’imminente sfida di Champions League contro il Maccabi, sia in occasione del match di campionato contro il Torino, derby della Mole in programma alla prossima 10^ giornata.

Milik sarà chiamato a subentrare in campo sicuramente nel corso della ripresa, ma la sua mancata titolarità potrebbe far storcere il naso a tutti i tifosi della Juventus, ma anche a tutti i fantallenatori del polacco. Rinunciare a Milik in questo suo periodo di forma potrebbe rivelarsi contro-produttivo? Forse sì, forse no. La sensazione è che Allegri lo gestirà in maniera maniacale per evitare possibili guai muscolare, ma soprattutto perchè l’ex Napoli e Marsiglia potrebbe impattare sul match anche nell’ultima mezz’ora di gara.

Milik titolare o riserva? Con Vlahovic o vice Vlahovic: la doppia opzione

Qualora Allegri decidesse di puntare con forte decisione sul 4-3-3, Milik potrebbe rappresentare una valida alternativa a Vlahovic e potrebbe giocarsi le carte da titolare con il centravanti serbo. Non è escluso, però, che l’ex Napoli e Marsiglia possa affiancare Vlahovic in un attacco a due, con Di Maria pronto a recitare il ruolo di trequartista o esterno offensivo in un 4-4-2 atipico.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!