Mercato Verona, non solo Miranchuk: idea Verre, Barak diventa pedina di scambio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il mercato in casa Verona potrebbe accendersi in questi giorni. La sconfitta interna di domenica contro la Salernitana potrebbe suonare come un campanello d’allarme per la formazione scaligera. Soprattutto perchè le rotazioni sembrano essersi leggermente ridotte.

Attualmente il nome più caldo in orbita gialloblu sembra essere quello di Aleksej Miranchuk. Il fantasista russo sembra essere in costante uscita dall’Atalanta e le notizie delle ultime ore svelano un raffreddamento della pista che lo porterebbe al Genoa. Motivo per cui potrebbero aprirsi altri scenari.

Uno di questi potrebbe riguardare proprio la formazione veneta, che è alla ricerca di un trequartista. Anche perchè si stanno creando nubi sempre più dense attorno ad Antonin Barak. A nessuno sono passate inosservate le tre panchine consecutive, comprese quelle delle prime due gare del 2022.

Mercato Verona: Verre in pole position, scambio Barak-Krunic col Milan

Se in un primo caso si poteva pensare a un problema fisico, gli ingressi dalla panchina contro Spezia e Salernitana fanno pensare a una scelta tecnica da parte di Tudor. Motivo per cui è possibile che il numero 7 sia in partenza, in attesa dell’offerta giusta. Come quella che starebbe preparando il Milan: conguaglio economico più il cartellino di Rade Krunic.

A prescindere dalla partenza di uno dei giocatori più rappresentativi del girone di andata, il Verona cerca un rinforzo sulla trequarti. Prima di Miranchuk, attualmente in pole position c’è Valerio Verre. Le ultime novità di mercato in casa Sampdoria, con le voci sul colombiano Carrascal, fanno pensare a un addio del giocatore romano.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!