Torino, fatta per il nuovo regista: le ultime su Praet e Zajc

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mercato Torino – L’obiettivo del ds Vagnati è quello di consegnare a Juric il più alto numero di rinforzi in vista del ritiro in programma lunedì 11 luglio. Tanti i nomi accostati ai granata in questi giorni soprattutto per quanto riguarda centrocampo e trequarti, due reparti che usciranno rivoluzionati rispetto alla scorsa stagione.

Il primo grande rinforzo che Juric spera di avere entro l’inizio del ritiro è Giulio Maggiore. Il regista dello Spezia è in trattativa con i granata ormai da diverse settimane, ma sembra essere arrivata la definitiva fumata bianca. Nell’affare è stato incluso anche il cartellino di Linetty che, nonostante l’interesse della Sampdoria, ha deciso di accettare la destinazione.

Un affare complessivo di circa 5 milioni di euro con il polacco che è stato valutato 2,5 milioni, esattamente la metà. Juric ha quindi il suo nuovo regista che andrà a prendere il posto di Rolando Mandragora, passato ufficialmente alla Fiorentina. Al suo fianco ci sarà Lukic con Ricci che sarà la prima alternativa a entrambi.

Mercato Torino: gli aggiornamenti su Zajc e Praet

Stando a quanto riportato da Tuttosport, il Torino si sarebbe mosso concretamente per Zajc, ex trequartista di Empoli e Genoa. La prima offerta recapitata al Fenerbache di 6 milioni è stata rifiutata visto che il club ne chiede almeno 10 per chiudere la trattativa. Per quanto riguarda Praet, la situazione resta in stallo dato che il Leicester lo vuole cedere a titolo definitivo, mentre i granata sono interessati a un nuovo prestito.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!