Napoli, il sostituto di Insigne arriva dall’Olanda: in alternativa c’è Traore

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mercato Napoli – Definito il futuro di Lorenzo Insigne, il Napoli da ormai qualche giorno ha iniziato a scandagliare il mercato alla ricerca di un sostituto di qualità da mettere a disposizione di Luciano Spalletti. Diversi i nomi finiti nella lista del direttore sportivo Cristiano Giuntoli, il quale si prenderà tutto il tempo necessario prima di compiere la scelta definitiva.

Nei giorni scorsi il club aveva iniziato a seguire con un certo interesse Hamed Traore, alla luce dell’ottimo momento di forma vissuto dall’ivoriano autore di 3 gol e 2 assist nelle ultime 6 apparizioni in campionato. Oltre a lui, però, nel mirino azzurro è finito pure Luis Sinisterra del Feyenoord. L’ala classe 1999 in Olanda sta vivendo la stagione della consacrazione.

Per lui, in totale, 18 gol e 11 assist in 38 presenze complessive (37 delle quali disputate da titolare). Un ruolino di marcia importante che gli ha consentito di finire, come confermato su Twitter dal giornalista Fabrizio Romano, nei radar del Napoli. Il prezzo è alla portata, circa 20 milioni, ma per ingaggiarlo sarà necessario battere la concorrenza di numerosi altri club.

Mercato Napoli, in bilico la posizione di Osimhen

Da valutare poi la posizione di Osimhen per il quale il Newcastle appare intenzionato a mettere sul piatto 100 milioni. I bianconeri in estate avvieranno una rivoluzione tenico-tattica sfruttando le ingenti risorse messe a disposizione dal Fondo Pif e intendono puntare parte del budget a disposizione proprio sul nigeriano.

I partenopei vorrebbero tenerlo ma di fronte ad un’offerta simile si siederanno quanto meno al tavolo delle trattative per fare il punto della situazione. Intanto, il nome dell’eventuale sostituto è stato già individuato: si tratta di Gianluca Scamacca, molto apprezzato pure dall’Inter e dal Milan. Destino segnato, infine, per Faouzi Ghoulam che Kevin Malcuit il cui contratto in scadenza a giugno non verrà rinnovato.