Leghe Fantacalcio
Home » FLASH 📢 | Infortunio Chiesa: UFFICIALE, lesione del crociato e tempi di recupero

FLASH 📢 | Infortunio Chiesa: UFFICIALE, lesione del crociato e tempi di recupero

L’infortunio di Chiesa gela gli animi dei tifosi e quelli della Nazionale: lesione del legamento crociato anteriore e stagione finita. Gli esami strumentali hanno confermato ciò che si temeva e che era trapelato nel corso delle scorse ore. Sconforto totale per l’esterno offensivo bianconero, il quale salterà anche gli spareggi della Nazionale il prossimo marzo. L’attaccante sarà operato nei prossimi giorni.

Stagione finita e tegola totale per Allegri e per la Juventus. Tempi di recupero da valutare dopo l’operazione. Chiesa sarà operato per la ricostruzione del legamento e il suo ritorno in campo potrebbe aggirarsi tra i 6 e gli 8 mesi. La Juventus lo aspetterà per l’inizio della prossima stagione.

L’augurio di Mancini sarà quello di poter contare sull’esterno bianconero in vista dei Mondiali in Qatar il prossimo inverno, sperando che la Nazionale riesca a centrare la qualificazione eliminando la Macedonia e Portogallo o Turchia nella finale decisiva per l’accesso ai Mondiali. Detto questo, Chiesa inizierà la sua riabilitazione già nel corso delle prossime settimane.

Infortunio Chiesa, lesione del legamento crociato: il comunicato ufficiale della Juventus

“Nel corso della partita di ieri Federico Chiesa ha riportato un trauma contusivo distorsivo del ginocchio sinistro. Gli accertamenti diagnostici eseguiti questa mattina presso il J|Medical hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore. Sarà necessario intervenire chirurgicamente nei prossimi giorni”.

Infortunio Chiesa, chi sarà il sostituto sul mercato?

Come anticipato in mattina, difficilmente la Juventus tornerà sul mercato per cercare un’alternativa a Chiesa. Il nuovo rinforzo offensivo potrebbe arrivare direttamente la prossima estate. Nelle prossime settimane la Juventus potrebbe mettere le mani su un nuovo centrocampista e un nuovo centravanti, ma difficilmente cercherà un altro esterno d’attacco.

I bianconeri bloccheranno la cessione di Kulusevski per permettere ad Allegri di non dover far i conti con un esterno offensivo in meno nel corso della seconda parte di stagione. Non solo: non è escluso che Cuadrado venga avanzato nuovamente sulla linea degli attaccanti con il ritorno di Danilo (o De Sciglio) nel ruolo di terzino destro.

Altre notizie

Juventus, Cambiaso accoglie Thiago Motta: “Ha una grande mentalità. Mi sta provando in questo ruolo”

Cambiaso Juventus – Giorni di preparazione intensi per la Juventus, impegnata at[...]

📢 Juventus in ritiro, Thiago Motta ne esclude 7: c’è anche Chiesa

Ritiro Juventus – A partire da oggi, sabato 20 luglio, la Juventus inizierà uffi[...]

📢 Calafiori Juventus, immediato dietrofront: l’Arsenal sblocca l’affare, le cifre finali

Calafiori Juventus – La lunga telenovela relativa al futuro di Riccardo Calafior[...]

Juventus, Cambiaso accoglie Thiago Motta: “Ha una grande mentalità. Mi sta provando in questo ruolo”

Cambiaso Juventus – Giorni di preparazione intensi per la Juventus, impegnata at[...]

📢 Juventus in ritiro, Thiago Motta ne esclude 7: c’è anche Chiesa

Ritiro Juventus – A partire da oggi, sabato 20 luglio, la Juventus inizierà uffi[...]

📢 Calafiori Juventus, immediato dietrofront: l’Arsenal sblocca l’affare, le cifre finali

Calafiori Juventus – La lunga telenovela relativa al futuro di Riccardo Calafior[...]