Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Italia-Turchia, Spalletti: “Gatti verrà in Germania. Fagioli, Orsolini, Scamacca e chi sarà il numero 10”

Italia-Turchia, Spalletti: “Gatti verrà in Germania. Fagioli, Orsolini, Scamacca e chi sarà il numero 10”

Italia-Turchia – La Nazionale di Luciano Spalletti si appresta a scendere in campo nella prima delle due amichevoli prima dell’inizio dell’Europeo. Fischio d’inizio alle 21:00 di domani, martedì 4 giugno, allo stadio Dall’Ara per Italia-Turchia.

È intervenuto da poco in conferenza stampa il CT Spalletti, che ha fatto il punto sulle condizioni dei suoi ragazzi e della situazione in generale. La prima certezza per l’Europeo è che Gatti sarà un punto fermo tra i difensori. Il centrale della Juventus, convocato dopo gli infortuni di Acerbi e Scalvini, è stato confermato dal tecnico: Sì, Gatti verrà in Germania.

Spalletti ha poi annunciato alcuni titolari nell’amichevole contro la Turchia. Innanzitutto Orsolini, proprio nello stadio del Bologna, verrà testato nel tridente insieme a Chiesa e Retegui, quest’ultimo citato tra i nomi svelati che scenderanno in campo dal 1′ insieme anche a Vicario tra i pali. Il CT ha poi espresso il proprio parere riguardo Fagioli e Scamacca.

Italia-Turchia, le parole di Spalletti su Fagioli e Scamacca

Alla vigilia di Italia-Turchia, prima amichevole prima degli Europei, mister Spalletti in conferenza ha espresso il proprio parere sui suoi ragazzi. Si è parlato molto di Fagioli, che lo ha accompagnato di fronte alla stampa: “È venuto in conferenza perché è colui per cui sono stato un po’ richiamato per averlo portato in questo raduno. Questi dieci giorni per lui sono fondamentali. E poi si dice sempre che siamo arrivati lunghi e stanchi, poi scelgo uno riposato e non ci va bene. Lui si è sempre allenato da tempo, abbiamo i dati perché ormai è tutto monitorato. Io non ho simpatie e antipatie, ma ho la possibilità di valutare oggettivamente le cose e lui ha fatto tutti gli allenamenti”.

Spalletti viene interpellato poi anche su Scamacca, sul quale aveva recentemente ammesso di covare dei dubbi nel periodo dello scorso marzo, avendolo visto a detta sua pigro. Adesso il CT si è cosi espresso: “Io non dico le cose per attaccare qualcuno, a volte ai figli vanno dette le cose vere se non li vuoi viziati quando diventano grandi. E lui mettendo insieme certi dati sulla velocità, la forza nella velocità, perde con tanti. Nel calcio c’è bisogno di tutto e si tenta di stimolarlo. Ma io non l’ho offeso, non offendo mai i miei calciatori. Io voglio bene ai miei calciatori. Oggi l’ho abbracciato, sorrideva, ha dei bellissimi colpi di sole”.

Infine, Spalletti svela anche una chicca sul possibile numero 10 della Nazionale all’imminente Europeo:Pellegrini può essere un numero 10, proprio come Barella perché ha le giocate che ti colgono di sorpresa, che non ti aspetti. Poi è la qualità totale della squadra che deve fare la differenza, vogliamo diventare una squadra molto unita e compatta”.

Altre notizie

Probabili formazioni Turchia-Georgia: la scelta su Yildiz e Guler, Kvara c’è

Probabili formazioni Turchia Georgia – Tutto pronto per la 1^ giornata del tanto[...]

📢 Italia-Albania, parla Spalletti: “Come sta Barella, cosa mi aspetto da Chiesa e Scamacca. Su Calafiori…”

Italia-Albania – Si avvicina il momento di Italia-Albania. Giornata di vigilia p[...]

📆 Ritiri estivi Serie A 2024/2025: date, sedi e amichevoli delle 20 squadre

Ritiri estivi Serie A 2024 2025 – Campionato in archivio, ma occhi puntati sugli[...]

Probabili formazioni Turchia-Georgia: la scelta su Yildiz e Guler, Kvara c’è

Probabili formazioni Turchia Georgia – Tutto pronto per la 1^ giornata del tanto[...]

📢 Italia-Albania, parla Spalletti: “Come sta Barella, cosa mi aspetto da Chiesa e Scamacca. Su Calafiori…”

Italia-Albania – Si avvicina il momento di Italia-Albania. Giornata di vigilia p[...]

📆 Ritiri estivi Serie A 2024/2025: date, sedi e amichevoli delle 20 squadre

Ritiri estivi Serie A 2024 2025 – Campionato in archivio, ma occhi puntati sugli[...]