Belotti-Abraham, Mourinho critica: “È stato un disastro ma poi…”

www.imagephotoagency.it

Intervista Mourinho – José Mourinho può senza dubbio ritenersi del soddisfatto del buon pareggio conquistato in trasferta contro il Betis Siviglia per 1-1 nella fase a gironi di Europa League. La qualificazione è ancora tutta da decidere ma si sono viste diverse cose interessanti nella Roma.

L’assenza di Dybala per l’infortunio ha chiaramente pesato per l’attacco dei giallorossi. Per questo, la scelta dell’allenatore portoghese, è stata quella di schierare dal primo minuto la coppia offensiva formata da Abraham e Belotti. Il tecnico ha commentato ai microfoni di Sky Sport la loro prestazione in modo inizialmente critico.

Mourinho ha infatti dichiarato: “Non mi sono dispiaciuti ma il loro primo tempo è stato un disastro, per me male, male, non hanno fatto quello che gli ho chiesto. Sono usciti con le orecchie rosse perché io li ho sollecitati tanto. Nella ripresa bene, non solo per il gol, ma anche perché hanno lavorato insieme, nel secondo tempo mi sono piaciuti tanto”. L’allenatore valuterà poi se adoperare o meno la stessa scelta in campionato.

Intervista Mourinho, il commento sulla partita

Josè Mourinho, oltre alla prestazione di Belotti ed Abraham ha parlato anche della partita di tutta la sua formazione. Il tecnico ha infatti commentato: “È stata una partita di grande pressione, non da girone. Valeva come un playoff, se avessimo perso saremmo stati fuori. Questo pareggio è vita. Magari abbiamo la qualità, per gli ultimi dieci-quindici minuti, di rischiare di più. Oggi si doveva giocare con la testa. Alla fine abbiamo controllato bene, siamo vivi, ci sono due partite da giocare e vincere. Se non vinciamo siamo fuori, è buono perché pensiamo solo a noi, non dobbiamo aspettare nessun risultato”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!