Leghe Fantacalcio
Home » Ultime Notizie » 📢 Bonucci al veleno contro la Juventus: “Via per colpa di Allegri!”

📢 Bonucci al veleno contro la Juventus: “Via per colpa di Allegri!”

Bonucci contro Allegri – Leonardo Bonucci ha detto addio alla Juventus dopo aver militato con la maglia bianconera dal 2010 al 2023, nel mezzo, ovvero nel 2017, il trasferimento, tanto discusso, al Milan, salvo tornare a Torino la stagione successiva.

Un addio burrascoso quello dell’espertissimo difensore italiano, oggi nuovo giocatore dell’Union Berlino, che ha lasciato strascichi non indifferenti dalle parti della Continassa.

Infatti, dopo più di 500 partite, 8 Scudetti, 4 Coppe Italia e 5 Supercoppe Italiane, il classe ’87, ai microfoni di Sportmediaset, vuota il sacco sulla vicenda: “È falso che a ottobre sia stato messo a conoscenza dei progetti futuri che mi escludevano dalla Juventus. Anzi, proprio a ottobre mi era stata data la possibilità di continuare con un rinnovo. Siamo andati avanti insieme perché la società aveva capito l’importanza di avermi all’interno dello spogliatoio. Poi ho sentito le parole dell’allenatore secondo cui il concetto dell’addio a fine stagione sarebbe stato ribadito da lui stesso e dalla società a febbraio. Anche questo è falso. L’allenatore mi ha convocato nel suo ufficio a fine marzo, prima della partita col Friburgo, per dirmi che sarebbe stato il caso di anticipare, secondo il suo parere, il mio percorso da allenatore lasciando il calcio giocato. Gli ho detto che rispettavo la sua opinione, ma che fino all’Europeo 2024 non volevo smettere”.

Bonucci: “Ecco perché ho lasciato la Juventus nel 2017”

“È la seconda volta che mi trovo costretto a lasciare la Juventus, in entrambi i casi, per la presa di posizione di un singolo, che non sono io. Quello che è sotto gli occhi di tutti è che non ho mai avuto un rapporto come avrei voluto con l’allenatore. Non solo per colpa mia perché ho il mio carattere e spesso ho preso posizioni per il bene della squadra e dei compagni. Si è così creato un corto circuito che non mi ha permesso di chiudere la carriera come avrei voluto”.

Altre notizie

📢 Torino, Vanoli in ansia per Gineitis: prima tegola e le sensazioni sull’infortunio

Infortunio Gineitis – Sarà un anno di cambiamento per il Torino, che dopo aver s[...]

Oristanio al Venezia, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Oristanio al Venezia – “Il Venezia FC comunica di aver acquisito a titolo defini[...]

📢 Calciomercato Lecce, cessione record: è fatta per l’addio di Pongracic

Pongracic al Rennes – Inizia a muoversi anche il calciomercato delle squadre più[...]

📢 Torino, Vanoli in ansia per Gineitis: prima tegola e le sensazioni sull’infortunio

Infortunio Gineitis – Sarà un anno di cambiamento per il Torino, che dopo aver s[...]

Oristanio al Venezia, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Oristanio al Venezia – “Il Venezia FC comunica di aver acquisito a titolo defini[...]

📢 Calciomercato Lecce, cessione record: è fatta per l’addio di Pongracic

Pongracic al Rennes – Inizia a muoversi anche il calciomercato delle squadre più[...]