📢 Infortunio Zaniolo, ansia Lazio e novità squalifica in Europa League

www.imagephotoagency.it

Infortunio Zaniolo – In giornata sono arrivate due grandi novità in casa Roma, ed entrambe riguardano un giocatore in particolare: Nicolò Zaniolo. Gli aggiornamenti sono legati all’infortunio subito nell’ultimo impegno dei giallorossi contro il Verona ma anche alla sentenza della UEFA in merito al ricorso della Roma relativo alla squalifica del classe 1999.

A fare chiarezza sull’infortunio del numero 22 giallorosso è il Corriere dello Sport, che spiega come il giocatore abbia riportato un grosso ematoma alla coscia sinistra. A pochi giorni dal derby contro la Lazio, la preoccupazione sarebbe tanta e mister Mourinho sarebbe pronto a preservare il giocatore per averlo a disposizione in vista della 13^ giornata di Serie A.

Nella giornata di ieri, Zaniolo ha svolto un lavoro in palestra insieme ai compagni che hanno preso parte alla sfida contro gli scaligeri. Oggi invece, l’equipe medica giallorossa starebbe valutando se sottoporre il giocatore a degli esami strumentali per capire l’entità dell’infortunio. Al momento a Trigoria ci sarebbe un cauto ottimismo: dovrebbe trattarsi solo di un ematoma e non di qualcosa di più grave, le sensazioni darebbero il giocatore come disponibile nell’impegno contro la Lazio.

Infortunio Zaniolo: arriva anche la sentenza della UEFA

L’altra grande novità che riguarda Nicolò Zaniolo, è relativa alla squalifica in Europa League che il calciatore avrebbe dovuto scontare. La UEFA ha deciso di accogliere il ricorso presentato dal dirigente Thiago Pinto, riducendo il numero di giornate da 3 a 2 e consentendo dunque a mister Josè Mourinho di convocare il classe ’99 in vista della sfida contro il Ludogorets. Prima che scatti il semaforo verde però, saranno da valutare le condizioni del numero 22, che potrebbe comunque alzare bandiera bianca e non prender parte alla competizione europea per esserci poi contro la Lazio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!