Lazio, infortunio Pedro: le sue condizioni in vista della Sampdoria

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Pedro – La vittoria ottenuta al foto-finish ai danni dello Spezia grazie alla rete di Francesco Acerbi ha rilanciato le ambizioni della Lazio. I biancocelesti, infatti, hanno agganciato la Roma (fermata ieri dal Bologna) al quinto posto a quota 59 punti mettendosi alle spalle sia la Fiorentina che l’Atalanta. Conquistare il piazzamento che garantisce la partecipazione alla prossima edizione dell’Europa League è quindi possibile ma per centrare l’obiettivo la squadra di Maurizio Sarri dovrà ridurre al minimo gli errori.

Ora i riflettori sono puntati sulla sfida casalinga contro la Sampdoria, reduce dal fondamentale successo nel derby della Lanterna. Un crocevia che si preannuncia ricco di insidie: ecco perché il tecnico capitolino, nell’occasione, spera di poter riavere a disposizione Pedro la cui ultima presenza in campo è datata 10 aprile. Da quel giorno in poi un problema al polpaccio destro lo ha obbligato a restare ai box e a saltare le ultime tre partite (Torino, Milan e Spezia).

Ma come sta ora il giocatore? Le sue condizioni, stando a quanto riportato da Il Tempo, sono leggermente migliorate ma non al punto da consentirgli di tornare ad allenarsi insieme al resto della squadra. A breve si sottoporrà ad una nuova serie di esami strumentali che consentiranno allo staff medico di approfondire l’entità del suo infortunio ma intanto, nell’ambiente, regna un certo pessimismo. 

Infortunio Pedro, le condizioni dello spagnolo

L’ex Roma in questa stagione è stato uno dei principali trascinatori della Lazio, totalizzando 9 gol e 5 assist in 39 apparizioni complessive tra campionato (30), Europa League (8) e Coppa Italia (una). Un bottino importante, che gli ha consentito di risultare spesso determinanti per le sorti della propria squadra e rilanciarsi dopo la pessima esperienza vissuta con la maglia dei giallorossi.

Ulteriori aggiornamenti, come detto, sono attesi nei prossimi giorni: Sarri spera di recuperarlo in tempo ma nel frattempo continuerà a puntare sul tridente composto da Felipe Anderson, Ciro Immobile e Mattia Zaccagni. Il traguardo è in vista: mancano gli ultimi metri, quelli più duri e complicati. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!