Home » Infortunati » Juventus, infortunio McKennie: novità sui tempi di recupero, quando può rientrare

Juventus, infortunio McKennie: novità sui tempi di recupero, quando può rientrare

Infortunio McKennie – Importanti novità per la Juventus in vista della finale di Coppa Italia che si giocherà mercoledì 11 maggio contro l’Inter. Allegri, infatti, potrebbe avere a disposizione McKennie che, come riportato da TuttoSport, sta accelerando i tempi di recupero per prendere parte a questo appuntamento chiave della stagione bianconera.

Il centrocampista americano è fuori dai campi di gioco dallo scorso 18 febbraio (derby contro il Torino) quando fu costretto al cambio per la rottura del metatarso. Da quel momento i primi esami strumentali avevano parlato di una stagione da ritenersi finita visto che difficilmente il giocatore sarebbe stato in grado di tornare prima della fine del campionato.

Con il passare dei mesi, però, la sua situazione è migliorata. Le prime indicazioni sono arrivate proprio da Massimiliano Allegri che, nelle varie conferenze stampa, non ha escluso la possibilità di vederlo in campo nelle ultimissime giornate di campionato. A confermare le parole del tecnico ci sono anche le indiscrezioni del quotidiano, per cui il texano avrebbe messo nel mirino la finale di Coppa Italia della prossima settimana.

www.imagephotoagency.it

Infortunio McKennie: come stanno Danilo, Locatelli, De Ligt e Cuadrado

L’obiettivo di McKennie è quello di rientrare nella lista dei giocatori convocati per l’atto conclusivo della Coppa Italia in programma il prossimo 11 maggio. Le sue condizioni verranno monitorate nei prossimi giorni e nessuno ovviamente vuole rischiarlo visto che arriva da un lunghissimo stop. Non è da escludere però che possa trovare spazio nelle ultime giornate di campionato per riprendere confidenza con il campo.

Allegri può sorridere anche per le condizioni di de Ligt, Cuadrado, Locatelli e Danilo che si sono messi alle spalle gli acciacchi degli ultimi giorni e saranno regolarmente a disposizione contro l’Inter. Prima però c’è da pensare alla sfida di campionato contro il Genoa, gara per la quale il mister potrebbe pensare a un massiccio turnover per provare a centrare almeno un trofeo stagionale.

Altre notizie

Juventus, Chiesa o Yildiz nel derby? Il favorito per affiancare Vlahovic

Torino-Juventus – Ultimissimi preparativi in casa Juventus in vista del tanto at[...]

📢 Futuro Alcaraz, l’agente del calciatore esce allo scoperto sul riscatto

Riscatto Alcaraz – Dopo essere rimasto fermo ai box per diverse settimane, nell’[...]

Torino-Juventus | Cambiaso, Weah, Kostic e Iling-Jr: chi gioca e chi no

Cambiaso o Weah, Kostic o Iling-Jr, questi i principali dubbi di Allegri per la [...]

Juventus, Chiesa o Yildiz nel derby? Il favorito per affiancare Vlahovic

Torino-Juventus – Ultimissimi preparativi in casa Juventus in vista del tanto at[...]

📢 Futuro Alcaraz, l’agente del calciatore esce allo scoperto sul riscatto

Riscatto Alcaraz – Dopo essere rimasto fermo ai box per diverse settimane, nell’[...]

Torino-Juventus | Cambiaso, Weah, Kostic e Iling-Jr: chi gioca e chi no

Cambiaso o Weah, Kostic o Iling-Jr, questi i principali dubbi di Allegri per la [...]