Juventus, infortunio Locatelli: “Sicuro 20 giorni di stop”. Cosa potrebbe accadere

www.imagephotoagency.it

Infortunio Locatelli – Come confermato da Allegri nel post partita, Manuel Locatelli ha rimediato un leggero stiramento del legamento collaterale che impedirà al centrocampista di scendere in campo per i prossimi 20 giorni. Tempi di recupero da valutare nel dettaglio, ma la sensazione è che l’ex Sassuolo salterà almeno due o tre partite.

Calendario alla mano, quindi, Locatelli non sarà a disposizione contro il Cagliari, contro il Bologna e potrebbe saltare anche la sfida del Mapei Stadium proprio contro il Sassuolo, sua ex squadra. Le condizioni del centrocampista saranno valutate con calma nel corso delle prossime ore, ma la sensazione è che difficilmente il diretto interessato possa accorciare le tempistiche.

Nessuna allarme, invece, per quel che riguarda la ferità sulla testa. Lo scontro con Lautaro Martinez non dovrebbe aver causato niente di particolarmente complicato. Locatelli recupererà dalla ferita sul volto nel giro di pochi giorni. Allegri aspetta notizie e nuove conferme dall’infermeria, ma la sensazione è che non trapeli grande ottimismo per un recupero più rapido dei 20 giorni.

Infortunio Locatelli, stiramento del legamento collaterale: questa la prima diagnosi

Locatelli, come evidenziato dalle immagini, è stato costretto ad abbandonare il campo nel corso del primo tempo dopo un leggero fastidio al ginocchio. Il centrocampista ha lasciato il campo visibilmente scosso e in lacrime. Tanta preoccupazione iniziale, poi allarme totalmente rientrato. Allegri, nel post gara, dopo un primo colloquio con la staff medico bianconero, ha confermato il leggero stiramento del legamento collaterale da parte del suo centrocampista.

Tempi di recupero stabilizzati intorno ai 20-25 giorni, ma ora Allegri dovrà correre totalmente ai ripari. Con l’assenza di Locatelli, salvo clamorosi colpi di scena, il tecnico della Juventus punterà con forte decisione sul 4-2-3-1 con Zakaria e Rabiot davanti alla difesa e Arthur prima alternativa dalla panchina. Per il ritorno in campo di Locatelli, come detto, sono attese nuove conferme e il comunicato ufficiale della Juventus sui possibili tempi di recupero ufficiali.

Infortunio Locatelli, esami al J Medical e il verdetto

Il centrocampista della Juventus, arrivato al J Medical in mattinata, si è sottoposto agli esami strumentali per valutare il reale problema tendineo al ginocchio. Prima diagnosi conferma e stop di circa tre settimane. Lo stesso Locatelli, all’uscita dal J Medical, come confermato dal giornalista Giovanni Albanese, ha risposto ai tifosi con una chiara sentenza: “Tempi di recupero? Sicuro 20 giorni…”. Non è escluso, quindi, che i tempi di recupero potrebbero addirittura allungarsi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!