Milan, come sta Ibrahimovic: le prime novità dopo l’infortunio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’infortunio di Ibrahimovic durante Milan-Juventus è stata una brutta notizia per i tifosi rossoneri e per i fantallenatori. Lo svedese non è mai entrato veramente in partita, forse a causa di una condizione fisica precaria già nei minuti iniziali di gara. Pioli ha deciso di operare il cambio per non rischiare.

Chiellini ha cambiato quindi marcatura, ma la sostanza non cambia: Giroud è un grande attaccante che creerà grattacapi alla difesa bianconera. L’attaccante svedese è uscito molto arrabbiato con se stesso per la sostituzione: conosciamo la voglia di Ibrahimovic di giocare queste sfide. Il suo fisico, però, gli ha impedito di essere decisivo contro una delle sue ex squadre.

La partita di Ibrahimovic è durata solo 27′: al suo posto è entrato Giroud. Dopo il cambio, Ibrahimovic ha applicato sul polpaccio destro una fascia con del ghiaccio. Secondo Dazn, la peggiore delle ipotesi è che l’infortunio riguardi il tendine: in quel caso i tempi di recupero sarebbero più lunghi.

L’infortunio di Ibrahimovic costringe Pioli a cambiare

Non è cambiato il sistema tattico per Pioli: Giroud ha sostituito Ibrahimovic in tutto e per tutto, così come Chiellini ha dovuto cambiare marcatura, ma occuparsi comunque dell’attaccante rossonero. Giroud, infatti, batterà anche i rigori e i calci di punizione come Zlatan.

L’attaccante francese è abituato a queste grandi partite, non è un vero panchinaro: si è alternato a Ibrahimovic per tutto il corso del girone d’andata e continuerà a farlo anche nel girone di ritorno. I vari problemi fisici di Ibrahimovic, infatti, richiedono un sostituto all’altezza.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!