Fiorentina, Castrovilli: “Ecco quanto manca al mio rientro in campo”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Castrovilli Il primo acquisto di gennaio della Fiorentina potrebbe essere Gaetano Castrovilli: il centrocampista della Fiorentina, infortunatosi al ginocchio sul finale della scorsa stagione, sta continuando il suo percorso per recuperare la propria condizione e tornare in campo il prima possibile. Proprio il numero 10 viola ha parlato delle sue condizioni in un’intervista rilasciata ai canali social della squadra gigliata.

Ecco le parole del centrocampista: “Abbiamo in programma con lo staff medico un altro periodo più cauto della durata di 15 giorni poi faremo uno step successivo. Durante l’infortunio non ho voluto mollare mai: ho guardato il traguardo finale come se fosse vicino. L’aspetto mentale è stato importantissimo. Mi mancano tanto i tifosi e non vedo l’ora di rivederli sugli spalti. Tutte le manifestazioni d’affetto che ho ricevuto sono state importantissime. Ho tanta fame di giocare e lo dimostro in ogni singolo allenamento che faccio in gruppo. Non vorrei mai uscire dal campo. Non vedo l’ora di giocare in una gara ufficiale e fare la mia centesima partita. Manca poco e siamo lì in attesa“.

Castrovilli ha poi parlato anche dell’inizio di stagione dei suoi compagni e del momento che hanno vissuto poco prima della lunga sosta per i Mondiali: “Il momento della squadra? Nell’ultimo periodo sono uscite tutte le nostre qualità. Faccio i complimenti a tutti perché la vera forza è stata il gruppo“.

Infortunio Castrovilli, le condizioni del centrocampista viola

  • Gaetano Castrovilli: rottura della capsula, del legamento crociato anteriore e posteriore, dei menischi e del collaterale del ginocchio sinistro, rientro previsto per metà gennaio