Infortunio Carnesecchi, ko alla spalla e stop lunghissimo: le novità

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Carnesecchi – Brutte notizie per Carnesecchi, il quale potrebbe restare fuori per circa 4 mesi dopo la recente lussazione alla spalla. Il ko dell’ormai ex portiere della Cremonese potrebbe stravolgere il suo futuro e le dinamiche del prossimo calciomercato. Su Carnesecchi, come noto, resta forte l’interesse della Lazio e della Fiorentina.

Il recente infortunio, però, potrebbe bloccare l’interesse dei biancocelesti della Viola, spingendo le due società verso nuovi obiettivi. La Lazio sarebbe pronta a sondare il terreno per Vicario, la Fiorentina potrebbe insistere per Cragno o lanciare la sfida proprio ai biancocelesti per l’estremo difensore dell’Empoli.

L’infortunio di Carnesecchi obbligherà l’ex Cremonese, ma di proprietà dell’Atalanta, a stare fermo per tutta la prima parte di stagione. Non è escluso che l’estremo difensore possa recuperare sotto cure dello staff medico della Dea, per poi trovare una nuova sistemazione nella seconda parte di stagione con il mercato di gennaio.

Infortunio Carnesecchi, lussazione alla spalla e tempi di recupero

La lussazione alla spalla, come detto, potrebbe costringere Carnesecchi a uno stop di circa 4 mesi. Tempi di recupero ancora da valutare con estrema calma e cautela. L’Atalanta, dal canto suo, non accelererà le operazioni di recupero per evitare di correre incontro a rischi inutili. La sensazione è che Carnesecchi potrebbe tornare a disposizione tra il prossimo autunno (settembre-ottobre), o addirittura dopo la pausa Mondiale (novembre-dicembre) e tornare in campo direttamente a gennaio. Sono attese novità nel corso delle prossime settimane.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!