Udinese, Becao preoccupa Sottil: le condizioni del difensore

www.imagephotoagency.it

Infortunio Becao – Continuano le cattive notizie in casa Udinese: Sottil, dopo le due sconfitte consecutive, dovrà fare anche a meno di Rodrigo Becao, difensore brasiliano che ha avuto un fantastico inizio di stagione, tanto da attirare su di sé gli occhi delle big del nostro campionato.

Beaco, squalificato nell’ultima di campionato, sarebbe comunque stato indisponibile a causa delle sue condizioni fisiche: l’infortunio al flessore, nel corso della sfida contro la Lazio, si è riacutizzato costringendo il difensore di Sottil ad abbandonare il campo. Dopo le prime analisi, l’infortunio sembrava essere una leggera ricaduta che sarebbe guarita in tempo per la sfida contro la Cremonese, l’ultima prima della lunga sosta per il Mondiale.

Dopo il lavoro svolto negli ultimi giorni e considerate le risposte date dal fisico di Becao, però, i medici hanno deciso di non forzare i tempi di recupero e di diluire il lavoro in più tempo: dopo questa valutazione, dunque, è possibile comprendere che Becao tornerà nel 2023. Con lo staff medico dell’Udinese, infatti, sarebbe stato preparato un programma di recupero che gli consentirebbe di arrivare al meglio alla gara del 4 gennaio. Nelle prossime ore, comunque, verranno svolti degli altri esami per stabilire con maggior certezza le tempistiche necessarie.

Infortunio Becao, il sostituto del brasiliano

Nelle giornate di campionato che dividono l’Udinese dalla sosta mondiale, dunque dovrebbe continuare a giocare Ebosse: in questo modo Perez sarebbe dirottato sulla destra, mentre Bijol continuerebbe a giocare al centro della difesa. Sottil, dunque, dovrà trovare un nuovo equilibrio difensivo per evitare di incappare in un momento negativo che pregiudicherebbe tutto il lavoro fatto in questo avvio di campionato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!