Leghe FantaMaster
Home » Napoli, infortuni Insigne e Ospina: i tempi di recupero e la data del rientro

Napoli, infortuni Insigne e Ospina: i tempi di recupero e la data del rientro

Infortunati Napoli – Clima di grande concentrazione in casa Napoli, in vista della sfida di stasera contro il Bologna. Vincendo, infatti, gli azzurri avrebbero la possibilità di portarsi a soli 4 punti dall’Inter capolista (che deve comunque recuperare una partita). Il tecnico Luciano Spalletti ha quindi chiesto ai suoi di mettere alle spalle la brutta sconfitta patita in Coppa Italia e ripartire con il piede giusto.

Nel match odierno l’allenatore ritroverà Victor Osimhen, la cui ultima apparizione in campo è datata 21 dicembre. Il nigeriano almeno fino a marzo sarà costretto a portare una maschera protettiva a causa del grave infortunio rimediato tuttavia è pronto per tornare in campo ed aiutare i compagni.

A fare il punto della situazione è stato oggi il giornalista di Sky Sport Massimo Ugolini. “Victor è recuperato ma non in condizione, sono due cose differenti. Spalletti comunque lo porterà con sé per ritrovare l’ambiente squadra, il piano è di fargli fare un pezzetto di partita a Bologna”. Una buona notizia per Spalletti, che dovrà invece fare a meno sia di Lorenzo Insigne che di David Ospina.

Infortunio Insigne, rientro dopo la sosta

Il capitano, fermo a causa della lesione all’adduttore rimediato nella sfida che ha visto il Napoli affrontare la Sampdoria, non è ancora guarito: nei prossimi giorni si sottoporrà ad ulteriori esami strumentali che consentiranno allo staff medico di fare il punto e provare ad ipotizzare la data del rientro.

Possibile che questo possa avvenire, stando a quanto riportato da Tuttosport, ad inizio febbraio così da concedere al giocatore il tempo necessario per guarire al 100% (approfittando della sosta per le nazionali) ed evitare possibili ricadute. 

Infortunio Ospina, ancora fuori il portiere

Discorso simile per Ospina, che ieri ha svolto lavoro personalizzato in palestra. Il portiere, in Coppa Italia, ha subito un risentimento al polpaccio uscendo nell’intervallo: anche in questo caso, il club procederà con tutta la dovuta cautela affidandosi al talento di Alex Meret.

Un’occasione importante per l’ex Udinese, che negli ultimi giorni aveva iniziato a valutare la possibilità di andare via a causa del poco spazio ricevuto: appena 2 presenze in campionato, per un totale di 180 minuti. Ora l’infortunio di Ospina gli consentirà di tornare sotto i riflettori e di dimostrare al tecnico il proprio valore.

Altre notizie

Infortunio Politano, le ultime in vista di Empoli-Napoli

Infortunio Politano – Nei minuti finali del pareggio arrivato contro il Frosinon[...]

📢 Allegri lascia la Juventus e resta in Serie A: il Napoli ci pensa

Allegri Napoli – Anche Massimiliano Allegri è tra i papabili candidati per seder[...]

Napoli, emergenza in difesa: chi gioca contro l’Empoli e novità Mazzocchi

Empoli-Napoli – Nell’ultimo turno di campionato, quando il Napoli pareggiava con[...]

Infortunio Politano, le ultime in vista di Empoli-Napoli

Infortunio Politano – Nei minuti finali del pareggio arrivato contro il Frosinon[...]

📢 Allegri lascia la Juventus e resta in Serie A: il Napoli ci pensa

Allegri Napoli – Anche Massimiliano Allegri è tra i papabili candidati per seder[...]

Napoli, emergenza in difesa: chi gioca contro l’Empoli e novità Mazzocchi

Empoli-Napoli – Nell’ultimo turno di campionato, quando il Napoli pareggiava con[...]