📢 Juventus, situazione infortunati: si rivede Chiesa! Dopo Vlahovic stop per un altro attaccante…

www.imagephotoagency.it

Infortunati Juventus – Dopo i recenti ko di Vlahovic e di Moise Kean, i quali potrebbero obbligare i due centravanti ad alzare bandiera bianca contro l’Inter, Allegri può tornare a sorridere per quel che riguarda le condizioni di Bremer e Di Maria. Il centrale difensivo brasiliano continua il suo lavoro differenziato, ma proverà a stringere i denti in vista della super sfida della 13^ giornata contro i nerazzurri.

Nessuna corsa contro il tempo, ma ora trapela un barlume di speranza. Stesso discorso per quel che riguarda l‘infortunio di Di Maria. L’esterno offensivo argentino, di fatto, proverà a tornare a disposizione di Allegri già dalla prossima sfida di campionato contro l’Inter. I tempi di recupero del Fideo, quindi, potrebbero accorciarsi di circa 10 giorni.

Timide speranze e cresce l’ottimismo per gli infortuni di Bremer e Di Maria. Nessuna possibilità di recupero per McKennie e Paredes. Oltre a Bremer e Di Maria, Allegri potrebbe contare sul possibile recupero di Vlahovic. L’attaccante serbo, alle prese con la pubalgia, proverà a recupera per la super sfida di domenica sera contro l’Inter. Sono attese novità nel corso dei prossimi allenamenti.

Infortunio McKennie, c’è l’esito degli esami

Gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto McKennie hanno evidenziato un sovraccarico muscolare al retto femorale. Tempi di recupero da valutare. Le condizioni del centrocampista saranno valutare giorno dopo giorno.

Ritorno Chiesa e Pogba: gli aggiornamenti e le novità

Non solo Bremer, Di Maria e McKennie, Allegri spera di poter recuperare Chiesa e Pogba il prima possibile. Pogba potrebbe posticipare il suo ritorno a metà gennaio, mentre la lieta notizia è che l’esterno italiano è tornato tra i convocati. L’ex Fiorentina tornerà ad accomodarsi in panchina in vista della sfida di Champions League tra la Juventus ed il Psg. Nessuna forzatura o corsa contro il tempo, difficilmente Chiesa scenderà in campo nonostante la convocazione, ma il suo rientro si avvicina. Percorso diverso per Pogba che, come noto, non parteciperà al Mondiale e avrà circa due mesi di tempo per tornare al 100% della condizione fisica.

Infortunio Kean: si ferma un altro attaccante

Dopo la lieta notizia relativa al ritorno tra i convocati di Federico Chiesa, arriva un altro stop forzato in casa Juventus: Moise Kean non prenderà parte alla sfida di questa sera contro il Psg. Nel corso dell’allenamento di ieri, l’attaccante bianconero ha avvertito un fastidio alla coscia destra. Gli esami hanno evidenziato un’infiammazione a livello della cicatrice, esito di un precedente infortunio al retto femorale.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!