Milan, tra Giroud e Origi spunta Ibra: Pioli studia la “Triplice alternanza”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ibrahimovic al fantacalcioLe condizioni di Zlatan Ibrahimovic migliorano giorno dopo giorno: l’attaccante svedese sta lavorando duramente per rientrare il prima possibile e tornare ad aiutare i compagni, ma senza alcuna fretta. L’età, infatti, avanza e qualsiasi forzatura potrebbe significare la fine della sua lunghissima carriera. Per questo motivo la data segnata nel suo personale calendario è quella del 14 febbraio, giorno degli ottavi di Champions League.

Il rientro di Ibrahimovic sarebbe una grandissima notizia anche per Stefano Pioli: il tecnico, per quasi tutta la prima parte di stagione, ha potuto contare sul solo Olivier Giroud che ha dovuto reggere il peso dell’attacco del Milan anche a causa dei continui problemi fisici di Divock Origi. Fastidi che ora, grazie anche alla lunga sosta, dovrebbero essere terminati. La sensazione, dunque, è che i tre si giocheranno costantemente la maglia da titolare: il belga, parte sicuramente favorito subito dopo la sosta, quando Ibra non sarà ancora a disposizione, mentre Giroud sarà leggermente più indietro di condizione, complice il possibile lungo percorso della Francia ai Mondiali.

La situazione, però, potrebbe cambiare durante l’arco di tutto il girone di ritorno: Giroud dovrebbe riprendersi il posto di bomber titolare con Origi deputato ad essere la sua alternativa. Ibra, invece, avrà il compito di entrare a gara in corso per modificare il risultato di gare che non si sbloccano o quando sarà necessaria la sua esperienza per gestire il pallone. Troverà molto più spazio in Coppa Italia, competizione più breve del campionato ed in cui le sue qualità potrebbero rivelarsi decisive.

Ibrahimovic al fantacalcio, la gerarchia di Pioli in attacco

  • Olivier Giroud: centravanti titolare
  • Divock Origi: prima riserva
  • Zlatan Ibrahimovic: seconda riserva e titolare in Coppa Italia