Milan, Giroud alla Benjamin Button: “Quando torno parlerò con Maldini e Massara”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rinnovo Giroud – Sul 3-1 della Francia sulla Polonia, il timbro è stato messo ancora una volta da Olivier Giroud, attaccante entrato nella storia della Francia come miglior marcatore a quota 52 reti, superando una leggenda come Henry. Il giocatore del Milan, sembra stia vivendo una seconda giovinezza, diventando il secondo Benjamin Button rossonero dopo Zlatan Ibrahimovic.

Uno scudetto riportato a Milano nella scorsa stagione, un Mondiale vissuto da co-protagonista insieme al compagno di reparto Mbappé ed i 9 gol messi a segno con la maglia del Diavolo tra campionato e Champions League, avrebbero convinto la società di Via Aldo Rossi a proporre il rinnovo di contratto alla punta francese.

Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, una volta terminato il Mondiale il numero 9 rossonero farà rientro in Italia e, subito dopo, si dirigerà a Casa Milan per apporre la firma sul prolungamento del contratto. Proprio nel post-partita di Francia-Polonia, il classe ’86 ha parlato in questi termini dell’argomento: “Futuro al Milan? Sapete cosa ne penso. Ora sono concentrato sul Mondiale, ma quando torno parlerò con Maldini e Massara“.

Rinnovo Giroud, ecco per quanto si legherà al Milan

Olivier Giroud vedrà terminare l’attuale accordo con il Milan al 30 giugno del 2023 ma, la seconda giovinezza che l’attaccante francese sta vivendo, dovrebbe consentirgli di giocare un ulteriore stagione senza troppi problemi. La bozza del nuovo accordo dovrebbe prevedere inizialmente il prolungamento di un anno, portando la scadenza al 2024 ma, non sarebbe da escludere che possa venir aggiunta l’opzione per il secondo anno.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!