Gli espulsi in Coppa Italia saltano il campionato? Cosa dice il regolamento

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cosa succede ai giocatori espulsi in Coppa Italia? Dovranno scontare la squalifica in campionato? A porsi queste due domande sono numerosi fantallenatori, preoccupati per quanto accaduto oggi nel corso dell’ottavo di finale tra il Napoli di Luciano Spalletti e la Fiorentina di Vincenzo Italiano.

Una partita intensa, ricca di momenti spigolosi, durante la quale l’arbitro Giovanni Ayroldi ha sventolato il cartellino rosso nei confronti di Bartlomiej Dragowski, Hirving Lozano e Fabian Ruiz. Il portiere, in particolare, nel primo tempo è stato cacciato per aver steso proprio il messicano, autore all’84esimo minuto di una dura entrata ai danni di Nico Gonzalez.

Lo spagnolo, invece, al 93esimo ha abbattuto Lucas Torreira disinteressandosi del pallone per fermare un rapido capovolgimento di fronte della Fiorentina. Da qui la domanda: i tre giocatori in questione dovranno saltare la prossima partita di campionato?

Giocatori espulsi in Coppa Italia: non sconteranno la squalifica in campionato

Come previsto dal regolamento della Coppa Italia, il turno di squalifica va scontata soltanto nelle fasi successive del torneo. Quindi, per rispondere alla domanda di prima, no: Dragowski, Lozano e Fabian Ruiz potranno scendere regolarmente in campo nel corso della 22esima giornata della Serie A.

La Fiorentina, nell’occasione, affronterà il Genoa (che in queste ore sta valutando il sostituto di Andriy Shevchenko) mentre il Napoli sarà ospite del Bologna. Il portiere polacco mancherà invece nei quarti di finale della Coppa Italia, che vedrà la Viola sfidare il 9 febbraio l’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

Supercoppa Italiana, cosa prevede il regolamento

Discorso diverso, invece, per quanto riguarda la Supercoppa Italiana: in questo caso, se un giocatore viene espulso durante la gara che mette in palio il trofeo non può giocare quella successiva di campionato.

Allo stesso modo, se un calciatore riceve un cartellino rosso o il quinto cartellino giallo nella sfida di Serie A che precede la Supercoppa, allora sarà costretto a saltarla. Esattamente quello che è accaduto a Juan Cuadrado e Matthjis De Ligt, assenti nella partita che ha visto la Juventus affrontare l’Inter.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!