Roma, Zaniolo diventa un caso: la situazione per il finale di stagione e il mercato

www.imagephotoagency.it

Il futuro di Nicolò Zaniolo si dipinge di tinte sempre più fosche e probabilmente sempre meno dei colori gialli e rossi della sua attuale maglia. Il fantasista della Roma è reduce da un periodo recente che non lo sta portando alle stelle. Anzi la situazione continua a essere particolarmente oscillante.

In principio ci fu la panchina nel derby contro la Lazio, in cui gli furono preferiti altri compagni di squadra. Poi il figlio d’arte è rimasto in tribuna a guardare i suoi connazionali perdere lo spareggio mondiale contro la Macedonia del Nord, ufficialmente per problemi fisici. Il tutto per poi giocare da titolare quattro giorni dopo in Turchia.

Una situazione che in pochi hanno compreso, anche se alla fine dei conti Zaniolo non ha offerto una grande prestazione in quel di Konya. Tanto che Roberto Mancini lo ha sostituito con il laziale Zaccagni dopo l’intervallo. Il tutto per arrivare al weekend e al prossimo incontro di campionato, in cui il numero 22 non ci sarà.

Futuro Zaniolo, la Roma non lo ritiene indispensabile: ipotesi cessione in estate

Stando al report medico che è circolato nelle scorse ore, infatti, Zaniolo sarà nuovamente ai box a causa di un problema muscolare. Dunque salterà la sfida in programma domani a Marassi contro la Sampdoria. Ma al di là di questo nuovo infortunio, il futuro del fantasista della Nazionale continua a essere in bilico.

José Mourinho, infatti, non lo ritiene più indispensabile per il progetto tecnico che ha preso piede in questa stagione e continuerà a evolversi durante l’estate. E poi ci sono le voci di mercato, con la Juventus che sta pensando a lui per una nuova era. Dunque la Roma potrebbe realmente pensare a una cessione, anche per fare cassa.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!