Home » Fiorentina » Calciomercato Fiorentina » Fiorentina, un rebus il futuro di Piatek: le parole di Barone

Fiorentina, un rebus il futuro di Piatek: le parole di Barone

Futuro Piatek – L’obiettivo è stato raggiunto. Dopo 5 anni la Fiorentina si prepara a tornare in Europa. Lo farà, attraverso i preliminari di Conference League ma si tratta comunque di un risultato importante per la viola figlio della scelta di puntare forte, nella scorsa estate, su Vincenzo Italiano. Il quale in questa stagione ha fatto ricorso all’intera rosa a disposizione.

La prossima stagione vedrà quindi la Viola impegnata su tre fronti: ecco perché la società, fin dai prossimi giorni, inizierà a confrontarsi insieme al tecnico al fine di pianificare le prossime mosse e capire quali elementi portare a Firenze in modo tale da rendere la squadra ancora più competitiva. Un restyling completo, che comprenderà anche l’addio di numerosi elementi come ad esempio José Callejon.

Lo spagnolo in questi mesi ha recitato un ruolo di secondo piano e a partire dal primo luglio potrà scegliersi in completa autonomia la sua prossima squadra. Addio vicino anche per Alvaro Odriozola (tornerà al Real Madrid) e Bartlomiej Dragowski (in rotta con l’ambiente dopo essere stato declassato secondo portiere) mentre è tutto da scrivere il futuro di Krzysztof Piatek.

Futuro Piatek, la Fiorentina indecisa sul da farsi

Il rientro in Italia del polacco a gennaio era stato super: 3 gol nelle prime 6 partite con la maglia della Fiorentina. Poi, però, è andato incontro soltanto a prestazioni deludenti che lo hanno fatto scivolare progressivamente indietro nelle gerarchie di Italiano. Per riscattarlo dall’Hertha Berlino servono 15 milioni: una cifra non banale, su cui la dirigenza rifletterà nelle prossime ore.

A confermarlo è stato il dirigente Joe Barone ieri sera, ai microfoni di Sky Sport. “Piatek è un giocatore della nazionale polacca, si giocherà il Mondiale. Un ragazzo molto serio, domani (oggi, ndr) ci vediamo col nostro staff e il mister e si parlerà del futuro, del mercato, della nostra rosa. Un’idea di quello che andremo a fare l’abbiamo, difficile dire questo sì o questo no, avremo un’idea chiara su tutti”.

Altre notizie

Infortunio Bonaventura: presente nella 32^ giornata? Le novità e come gestirlo al fantacalcio

Infortunio Bonaventura – In vista dell’imminente impegno di campionato contro il[...]

Fiorentina, Italiano: “Partita brutta. Belotti può fare di più, vi spiego la posizione di Beltran”

Viktoria Plzen Fiorentina Italiano – Una brutta Fiorentina non va oltre il pari [...]

📢 FLASH | Viktoria Plzen-Fiorentina, Bonaventura nemmeno in panchina: il motivo

Infortunio Bonaventura – Si accende un piccolo allarme relativo alle condizioni [...]

Infortunio Bonaventura: presente nella 32^ giornata? Le novità e come gestirlo al fantacalcio

Infortunio Bonaventura – In vista dell’imminente impegno di campionato contro il[...]

Fiorentina, Italiano: “Partita brutta. Belotti può fare di più, vi spiego la posizione di Beltran”

Viktoria Plzen Fiorentina Italiano – Una brutta Fiorentina non va oltre il pari [...]

📢 FLASH | Viktoria Plzen-Fiorentina, Bonaventura nemmeno in panchina: il motivo

Infortunio Bonaventura – Si accende un piccolo allarme relativo alle condizioni [...]