Milan, dubbi in difesa: Ballo-Tourè favorito su Dest, ma Pioli prepara l’alternativa

www.imagephotoagency.it

Difesa Milan – Il Milan, dopo la sosta per le nazionali, deve fare la conta con molti infortuni che obbligheranno Stefano Pioli a scelte inconsuete o addirittura particolari. Questo accadrà prevalentemente in difesa, zona del campo in cui dovrà fare a meno di Theo Hernandez, mentre Calabria e Kjaer non sono ancora al meglio, pur essendo disponibili per la trasferta di Empoli.

A causa di questi problemi fisici, il tecnico rossonero starebbe pensando di rispolverare Ballo-Tourè: il francese, attualmente, appare in vantaggio su Dest per ricoprire il ruolo di terzino sinistro. Storia particolare quella del terzino che in estate è stato a più riprese ad un passo dal lasciare il Milan, ma Pioli, durante il precampionato, ha notato segnali incoraggianti ed ha deciso di tenerlo a Milanello.

Quella per Dest, però, non sarebbe una bocciatura: lo statunitense, infatti, verrebbe tenuto in panchina per fare staffetta con Calabria, consentendo al capitano rossonero di poter essere sostituito nel corso del match contro l’Empoli e di poter essere al meglio per la sfida infrasettimanale contro il Chelsea. Il tecnico del Milan però non sembrerebbe del tutto convinto di questa soluzione e starebbe pensando ad un altro modo per schierare la sua difesa.

Difesa Milan, la seconda opzione per la retroguardia rossonera

Pioli starebbe pensando anche ad un secondo modo di schierare la sua difesa, schieramento in cui sarebbe fondamentale il pieno recupero di un giocatore di esperienza come Simon Kjaer: il tecnico ex Fiorentina, infatti, potrebbe dirottare Pierre Kalulu sulla sinistra, suo ruolo d’origine, ed affiancare Kjaer a Tomori. In questo modo i rossoneri avrebbero una difesa composta da elementi che hanno giocato insieme per larghi tratti della stagione e non avrebbero problemi a trovare subito i movimenti necessari a non subire gol.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!