Home » Consigli Fantacalcio » Consigli Fantacalcio | I flop per reparto della 4^ giornata.

Consigli Fantacalcio | I flop per reparto della 4^ giornata.

Chiusa la parentesi della terza giornata, si riparte subito con il quarto appuntamento di campionato e ovviamente di fantacalcio. Se vi dovessero servire consigli fantacalcio, questo è il posto giusto, consigliati ma anche sconsigliati, per provare a non mancare la vittoria settimanale, amata da tutti noi fantallenatori. In questo articolo troverete i nostri flop per reparto, tanti ballottaggi, tanti dubbi per la quarta giornata, forniremo tutte le spiegazioni in merito alle nostre scelte, per cercare di non farvi incappare in errore.

ATTACCO

  • Di Francesco F.: Contro il Napoli al Maradona non è facile, potrebbe trovarsi più volte in difficoltà contro la difesa azzurra, sconsigliato.
  • Berardi: E’ vero è rigorista e in partite simili non si può mai sapere, il Milan ha sete di vittoria e vuole dimostrarlo anche fuori casa, Berardi per questa giornata è un no.
  • Lasagna: Ha un gioco un pò scordinato, il suo compagno di reparto è andato più volte a segno, lui trova tanta fatica, fuori casa non sarà una passeggiata.
  • Cabral: Forse questa sarà la prima da titolare per lui, subito contro una squadra molto difensiva come l’Udinese, non è la scelta adatta affidarsi a Cabral.
  • Petagna: Non si è fatto trovare ancora pronto, non crediamo che si possa sbloccare all’Olimpico contro la Roma, per questa giornata è sconsigliato.

CENTROCAMPO

  • Maleh: L’unico sconsigliato del centrocampo della Fiorentina, seppur è un esterno, rientra poche volte nei schemi della viola e fatica tanto in campo.
  • Villar: Alla Sampdoria manca il colpo di genio, potrebbe esserlo lui, non contro la Lazio, partita dai nervi tesi ed entrambe le squadre vorrebbero cantare vittoria.
  • Ricci S.: Nelle ultime partite ha sempre fatto bene, potrebbe ripetersi, rimane l’unico malus che in partite del genere può avere, il cartellino.
  • Thorstvedt: In questa partita difficile contro il Milan potrebbe condizionarvi il match in negativo, soprattutto se nell’aria c’è tensione, meglio evitare.
  • Gyasi: Un calciatore veramente bravo, deve adattarsi sicuramente contro le big e saper fare la differenza lì, contro la Juventus è un’azzardo schierarlo.

DIFESA

  • Bersezynski: Nella retrovia della Sampdoria fatica parecchio, in modo offensivo è spesso assente e non fa parecchio, sconsigliato per questa giornata.
  • Medel: Contro la Salernitana non è scontata la scelta, ha giocatori veloci in attacco che potrebbero metterlo alle strette e far faticare parecchio Medel, costringendolo al cartellino.
  • De Vrij: E’ in dubbio di ballottaggio, seppur titolare fa la sua partita ma non c’è da aspettarsi chissà quanto, meglio puntare altrove se si ha la possibilità.
  • Demiral: Contro il Torino è un’azzardo, Demiral è svantaggiato per la questione cartellini, un giallo potrebbe essere quasi scontato.
  • Mancini: L’unico sconsigliato della difesa di Mourinho, i tempi di chiusura a volte sono troppo duri e alcune volte sbaglia gli interventi.

Altre notizie

📢 Roma | Malore Ndicka, sospiro di sollievo: il comunicato del club

Malore Ndicka – Sono stati attimi d’apprensione in casa Roma quelli tra il 68′ e[...]

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 32^ giornata | Genoa: c’è Retegui, la decisione su Vitinha e Malinovskyi. Fiorentina: ok Bonaventura, out Nzola

Convocati Serie A 32^ giornata – Archiviato definitivamente il 31° turno, la Ser[...]

Atalanta-Verona | Scamacca, De Ketelaere, Lookman e Pasalic: chi gioca e chi no

Atalanta-Verona – Una volta terminata la domenica sera con Inter-Cagliari, non s[...]

📢 Roma | Malore Ndicka, sospiro di sollievo: il comunicato del club

Malore Ndicka – Sono stati attimi d’apprensione in casa Roma quelli tra il 68′ e[...]

Atalanta-Verona | Scamacca, De Ketelaere, Lookman e Pasalic: chi gioca e chi no

Atalanta-Verona – Una volta terminata la domenica sera con Inter-Cagliari, non s[...]