Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » Fiorentina | Ikonè, Barak, Brekalo, Maxime Lopez e Mina: come gestirli al fantacalcio

Fiorentina | Ikonè, Barak, Brekalo, Maxime Lopez e Mina: come gestirli al fantacalcio

Consigli fantacalcio – Sono diverse le situazioni scomode e di difficile gestione al fantacalcio in casa Fiorentina. Di seguito andremo ad analizzare il momento di alcuni calciatore della Viola, arrivati in Toscana per ricoprire i ruoli di titolari e alla fine relegati in panchina da mister Italiano.

📌 Ikonè: assente nelle prime cique giornate di campionato, subentrato nella 6^ e nella 7^, titolare nell’8^, di nuovo assente nella 9^, titolare nella 10^ e subentrato nell’11^ e nella 12^ giornata. Campionato altalenante per il francese, che in totale ha trovato solo sei presenze. 5,75 di fantamedia, 0 bonus e una titolarità per nulla certa. Attualmente parliamo di un giocatore da non avere in rosa, che va svincolato o dato via quanto prima.

📌 Barak: con un Bonaventura in questa forma, l’ex Hellas Verona può solo stare a guardare dalla panchina. Il ceco ha disputato appena quattro presenze in campionato, di cui tre da subentrato. Anche in questo caso sono 0 i bonus, pochi i minuti e sotto la sufficienza la fantamedia. Altro giocatore da non tenere nelle vostre fantarose, considerando che da qualche anno non riesce a esprimersi come in gialloblù.

⚽ Consigli fantacalcio: resta aggiornato sulle utime news, analisi e approfondimenti

Consigli fantacalcio: come gestire Brekalo, Maxime Lopez e Mina

📌 Brekalo: 8 presenze e un bonus fin qui per lui, sicuramente il più tenibile in rosa trai nomi fatti. Non sarà però l’ex Torino a svoltare il vostro fantacalcio ed il rischio è quello che Kouamè e Ikonè possano sorpassarlo nelle gerarchie d’Italiano. Per questo provare a scambiarlo non è una cattiva idea, provando a prendere al suo posto giocatori dal profilo basso che possano comunque garantire minuti.

📌 Maxime Lopez: oggetto misterioso. Arrivato in estate con belle speranze dal Sassuolo, il francese è di fatto sparito, non trovando neppure un minuto in campo. Pochi dubbi, va svincolato il prima possibile. La Fiorentina ha trovato armonia in mezzo al campo grazie alla coppia Arthur-Duncan e difficilmente verrà scoppiata.

📌 Mina: dopo il lungo infortunio il colombiano è tornato a disposizione della Fiorentina, trovando qualche minuto nelle ultime due giornate di campionato. L’ex Everton si dovrà accontentare però solo del ruolo di riserva di Milenkovic e Quarta, tornando utile solo all’occorrenza. Il consiglio per il fantacalcio è quello di tenerlo in rosa solo se si ha uno dei due centrali sopra citati, evitando di restare scoperti all’occorrenza. Da bocciare invece se lo si ha in singolo.

Altre notizie

Pierret al Lecce, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Pierret al Lecce – “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a partire dall’1 lu[...]

Bologna, non si molla Gosens: nuova offerta e cambia la formula

Gosens Bologna – Prosegue senza sosta in casa Bologna la ricerca di un valido pr[...]

Formazioni UFFICIALI Germania-Ungheria: la scelta su Havertz, titolari Musiala e Szoboszlai

Formazioni ufficiali Germania Ungheria – Tutto pronto alla Mercedes-Benz Arena d[...]

Pierret al Lecce, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Pierret al Lecce – “L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a partire dall’1 lu[...]

Bologna, non si molla Gosens: nuova offerta e cambia la formula

Gosens Bologna – Prosegue senza sosta in casa Bologna la ricerca di un valido pr[...]

Formazioni UFFICIALI Germania-Ungheria: la scelta su Havertz, titolari Musiala e Szoboszlai

Formazioni ufficiali Germania Ungheria – Tutto pronto alla Mercedes-Benz Arena d[...]