Consigli Fantacalcio | I Top difesa, centrocampo e attacco della 32^ giornata

www.imagephotoagency.it

Consigli Fantacalcio 32^ giornata – Prende il via una nuova giornata, la trentaduesima del campionato di Serie A! C’era grande attesa per il via di un’altra stagione, dopo lo scudetto assegnato nella scorsa annata all’Inter. Ora, però, dobbiamo pensare a un altro turno tutto da vivere.

Dieci gare tutte da seguire, ma anche tanti consigli da fornire al fantacalcio. Andiamo allora a scoprire i giocatori suggeriti per questo turno di Serie A e i nostri consigli al fantacalcio della 32^ giornata, per trovare qualche idea utile per il classico bonus. Se avete altre incertezze, consultate tutti i consigliati e le probabili formazioni di giornata.

Anche questa settimana abbiamo scelto cinque giocatori per ruolo. Tutti elementi che a nostro parere vanno assolutamente schierati in questo primo turno di Serie A. Noi ci abbiamo provato, non vi resta che lasciarvi trascinare dai nostri consigli!

SEGUI I NOSTRI CONSIGLI SUL FANTACALCIO ANCHE SU TWITCH!

Consigli fantacalcio 32^ giornata, la Top 5 per reparto di FantaMaster

Attaccanti

www.imagephotoagency.it

Abraham (Roma)

L’attaccante inglese è reduce dalla delusione europea in terra norvegese. E c’è anche bisogno di quel gol che manca dalla doppietta nel derby. In ogni caso abbiamo davanti un giocatore da 15 gol in 30 presenze al debutto in Italia. Giocatore sul quale puntare a ogni costo.

Raspadori (Sassuolo)

L’azzurro avrà oneri e onori in questa domenica, visto che non ci sarà Berardi. In ogni caso al classe 2000 le responsabilità non hanno mai fatto paura. Anzi contro l’Atalanta potrebbe giocare con motivazioni ancor più alte. Dall’alto dei suoi 9 gol stagionali, anche per migliorare il suo score casalingo da appena una rete.

Dybala (Juventus)

Dall’argentino ci si aspetta qualcosa di importante in ogni partita. La sua stagione parla di 8 reti e 5 assist in 22 presenze, neanche pochi se consideriamo i tanti piccoli problemi fisici che ha accusato. Ma per chiudere in bellezza la sua parentesi juventina è necessario fare qualcosa di più. Magari a partire da domani sera a Cagliari…

Beto (Udinese)

Beto’o – come da maglietta celebrativa ricevuta domenica scorsa – is back. La tripletta della Dacia Arena contro il Cagliari era lo slancio necessario per riprendere il filo del discorso interrotto alcune settimane fa. Ora che la doppia cifra è stata aggirata (11 gol stagionali) lo vedremo sicuramente più in palla nelle prossime gare.

Insigne (Napoli)

Il capitano è un uomo in missione in vista delle ultime partite da giocatore del Napoli. Nel rigore segnato a Bergamo c’era tutta la voglia di incidere e far vivere un sogno alla sua gente. Contro la Fiorentina ha spesso segnato e c’è quello score da 8 reti e 6 assist da migliorare. Puntiamo tutto su Lorenzo il Magnifico.

Centrocampisti

www.imagephotoagency.it

Felipe Anderson (Lazio)

I bonus da parte del talentuoso fantasista brasiliano mancano già da un po’. L’ultimo acuto risale alla gara di Cagliari ma sappiamo bene quanto valga il numero 7 biancoceleste. Un giocatore da 5 reti e 7 assist sul quale Sarri punta molto, e noi ci puntiamo a nostra volta per la vostra sorte al fantacalcio.

Kessie (Milan)

Che sia da mediano o da trequartista, il suo apporto potrebbe essere utile alla causa milanista. Quasi certamente tornerà da titolare alle spalle della punta contro il Torino, in una partita tosta e maschia. Per questo ci aspettiamo qualcosa di importante, anche per salire un altro scalino dopo i 5 gol stagionali.

Candreva (Sampdoria)

Già da qualche giornata attendiamo la riscossa da parte di uno dei simboli della Samp che vuole la salvezza. Il suo ultimo bonus è l’assist contro l’Empoli alla 26^, due giornate prima il suo ultimo gol. Un giocatore da 7 gol e 8 assist, però, non può non essere considerato in una sfida come quella sul campo del Bologna.

Bajrami (Empoli)

A proposito di giocatori che ci avevano abituato bene nelle scorse giornate, lo svizzero vuole rilanciarsi in questo finale di stagione. In casa contro lo Spezia il fantasista degli azzurri punta a rilanciarsi. Anche per dimostrare che i 6 gol con 3 assist della prima parte di stagione non sono stati un caso.

Malinovskyi (Atalanta)

Dopo l’intensa notte di Lipsia, anche per lui è arrivato il momento di tuffarsi nuovamente sul campionato. Sul piano statistico non è di certo questa la sua stagione migliore. Tuttavia in una gara ad alti ritmi come quella in programma contro il Sassuolo potremmo rivederlo al top. E occhio ai calci di punizione…

Difensori

www.imagephotoagency.it

Theo Hernandez (Milan)

Il treno della fascia sinistra rossonera è pronto per rimettersi sui binari giusti. Non ci sono solo i 4 gol con 5 assist a farci puntare su di lui per la sfida di Torino. Altri dati molto importanti lo rendono un giocatore più che affidabile, come i 27 cross riusciti e i 142 duelli vinti, in un mix tra tecnica e fisicità.

Skriniar (Inter)

Lo slovacco è un’altra presenza abituale nella nostra top per reparto di ogni giornata. Dopo la grande prova dell’Allianz Stadium ci aspettiamo una conferma contro il Verona. E da un giocatore come lui raramente si rimane delusi: 69 disimpegni, 106 duelli vinti e 22 tackle riusciti per un autentico muro difensivo.

Molina (Udinese)

Non è il gol da cineteca contro il Cagliari a farci puntare fortemente su di lui. L’argentino è in forte crescita nelle ultime settimane dopo un periodo buio con tre reti e tante sufficienze (e 6,5 al fanta) che lo hanno visto crescere. A Venezia può esserci per lui un’altra partita molto favorevole, magari con altri bonus.

Smalling (Roma)

Un giocatore fondamentale per le speranze giallorosse, ancor di più dopo lo stop europeo di Mancini. Il suo rendimento è regolare, come dimostra la fantamedia di 6,40 che per un difensore centrale è davvero ottima. Nel suo campionato ci sono anche 83 duelli vinti (contro soli 25 persi) e 81 palle recuperate.

Danilo (Juventus)

La figura del brasiliano è sempre più importante negli schemi di Allegri. Ancor di più dopo il cambio di modulo e l’avanzamento di Cuadrado. Sul piano tattico è diventato un giocatore fondamentale, i dati supportano questa nostra tesi. Per lui fin qui 70 duelli vinti, 99 palle recuperate ma anche 920 passaggi riusciti in qualità di “regista allargato”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!