Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Inter, Inzaghi: “Ecco cosa penso di Onana. Su Lukaku e lo Scudetto…”

Inter, Inzaghi: “Ecco cosa penso di Onana. Su Lukaku e lo Scudetto…”

Conferenza stampa Inzaghi – Simone Inzaghi, dopo la prima sgambata del ritiro maltese, ha parlato in conferenza stampa ed ha toccato vari temi tra cui l’episodio accaduto tra Onana e il Camerun, le condizioni fisiche di Lukaku e le novità sugli infortunati. Il tecnico ha poi parlato anche dello scudetto, obiettivo dell’Inter sin da inizio stagione e che ora appare lontano.

Ecco le parole del mister nerazzurro: “Possiamo vincere lo Scudetto? È un augurio e una speranza. Il Napoli ha fatto un percorso importante, ne mancano ancora 23 alla fine, c’è spazio per tutti. Avremo un gennaio molto impegnativo. Abbiamo visto che in 15 partite ci sono state 10 vittorie che però non bastano, il Napoli sta andando a ritmi elevatissimi, dobbiamo farci trovare pronti: con queste medie 30 punti non sono sufficienti“.

Inzaghi ha poi commentato la situazione di Onana e Lukaku: “Onana? C’è stata un’incomprensione che ha pagato lui, ma l’ho sentito ed è tranquillo. Io posso parlare di ciò che è successo all’Inter: è un ragazzo positivo, quando doveva stare in panchina è rimasto in panchina, mai un problema. Venerdì sarà ad Appiano e inizierà a lavorare con noi. Il recupero di Lukaku? Lukaku era deluso, è un Mondiale e tiene tanto alla sua nazionale. Ha giocato 45 minuti, ha avuto tre occasioni che in tutta la partita il Belgio non aveva avuto. Avendo le occasioni un attaccante deve stare sereno“.

Conferenza stampa Inzaghi, le parole sul reparto difensivo

Il tecnico ex Lazio ha poi parlato della fase difensiva, troppo spesso deludente in questa prima parte di stagione, e del mercato di gennaio: “Gol subiti? Dobbiamo lavorare sicuramente sui dettagli e sulla concentrazione. In questo momento abbiamo diversi giocatori fuori, Darmian, D’Ambrosio e Correa sono ad Appiano, sono sicuro che li avremo presto con noi. Il mercato? Ho la fortuna di avere una società alle spalle che è sempre attenta a ciò che succede sul mercato. Quello che conta è cercare di lavorare nel migliore dei modi per arrivare al quattro gennaio”.

Altre notizie

📢 Napoli, scoppia il caso Kvaratskhelia: “Vogliamo andare via”. Il comunicato ufficiale di ADL

Cessione Kvratskhelia – L’agente di Kvaratskhelia, insieme al padre dell’esterno[...]

📢 FLASH | Serbia-Inghilterra, problemi per Kostic: out al 41′

Infortunio Kostic – Non arrivano buone notizie per la Serbia, già sotto nel punt[...]

Calciomercato Napoli, chi è Rafa Marin: l’alternativa a Buongiorno

Rafa Marin Napoli – Dopo una stagione particolare e complicata, che l’ha vista f[...]

📢 Napoli, scoppia il caso Kvaratskhelia: “Vogliamo andare via”. Il comunicato ufficiale di ADL

Cessione Kvratskhelia – L’agente di Kvaratskhelia, insieme al padre dell’esterno[...]

📢 FLASH | Serbia-Inghilterra, problemi per Kostic: out al 41′

Infortunio Kostic – Non arrivano buone notizie per la Serbia, già sotto nel punt[...]

Calciomercato Napoli, chi è Rafa Marin: l’alternativa a Buongiorno

Rafa Marin Napoli – Dopo una stagione particolare e complicata, che l’ha vista f[...]