Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Lukaku, lacrime ed eliminazione: spunta un nuovo rischio per l’Inter

Lukaku, lacrime ed eliminazione: spunta un nuovo rischio per l’Inter

Lukaku eliminazione BelgioDopo lo 0-0 contro la Croazia, il Belgio è ufficialmente fuori dai Mondiali in Qatar. I diavoli rossi, dopo la vittoria per 1-0 al debutto contro il Canada, hanno perso contro il Marocco e con 4 punti non sono riusciti ad agganciare la qualificazione agli ottavi di finale. Questo risultato altamente deludente, con molta probabilità, segna la fine della generazione d’oro belga.

Una delle note più stonate della selezione di Martinez è senza dubbio Romelu Lukaku: il centravanti dell’Inter è arrivato in ritiro con un problema fisico che portava avanti da agosto e proprio per questo non è arrivato al top della forma. Il rientro in campo è stato graduale: dopo la completa esclusione contro il Canada, Big Rom è tornato ad assaggiare il campo negli ultimi 10 minuti contro il Marocco, per poi disputare l’intera ripresa contro la Croazia.

Il centravanti nerazzurro è apparso molto appesantito e poco lucido anche sottoporta: Lukaku, infatti, ha cestinato 3 occasioni da rete colossali e non è riuscito a trascinare il Belgio alla vittoria che avrebbe avuto un valore inestimabile. Il numero 9, al fischio finale, si è abbandonato ad un pianto liberatorio che preoccupa e non poco anche Simone Inzaghi che ora dovrà essere bravo a recuperare il suo calciatore anche dal punto di vista mentale e non solo fisico.

Lukaku eliminazione Belgio, ecco cosa rischia l’Inter

Proprio l’aspetto mentale potrebbe incidere molto più del previsto su Romelu Lukaku: il centravanti belga dovrà lavorare sodo per tornare in forma molto rapidamente, ma le tossine provenienti da un’eliminazione di cui si sente responsabile, potrebbero rallentare e non poco il percorso che l’attaccante belga dovrà completare per arrivare al 100% per la sfida contro il Napoli in programma il 4 gennaio. Il rischio è che Big Rom, non completamente focalizzato sulla compagine nerazzurra, possa prendersi più tempo del previsto e tornare ad aiutare i nerazzurri solo quando la stagione sarà ormai del tutto compromessa.

Altre notizie

Roma 2024/2025, è già futuro: chi parte e chi resta tra Svilar, Dybala, Lukaku e Abraham

Calciomercato Roma – La stagione della Roma è andata ufficialmente in archivio c[...]

📢 Mbappè, rivelazione spiazzante: “Se dovessi giocare in Italia andrei in questa squadra”

Mbappé Milan – Uno dei calciatori più forti e desiderati del calcio contemporane[...]

📢 Inter, Dumfries non è incedibile: il sostituto arriva dal Manchester United

Wan Bissaka Inter – L’Inter sembra voler fare un passo avanti per rinforzare la [...]

Roma 2024/2025, è già futuro: chi parte e chi resta tra Svilar, Dybala, Lukaku e Abraham

Calciomercato Roma – La stagione della Roma è andata ufficialmente in archivio c[...]

📢 Mbappè, rivelazione spiazzante: “Se dovessi giocare in Italia andrei in questa squadra”

Mbappé Milan – Uno dei calciatori più forti e desiderati del calcio contemporane[...]

📢 Inter, Dumfries non è incedibile: il sostituto arriva dal Manchester United

Wan Bissaka Inter – L’Inter sembra voler fare un passo avanti per rinforzare la [...]