Consigli Fantacalcio | I rischi della 22^ giornata: fate attenzione a questi 5 giocatori

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chi schierare al Fantacalcio 22^ giornata: il campionato di Serie A è finalmente ricominciato e con esso sono tornati i nostri Consigli Fantacalcio. Una piacevole abitudine con la quale vi terremo compagnia (e speriamo di darvi delle buone dritte) da qui fino al termine del campionato. Per avere un quadro più generale delle idee della nostra redazione potete consultare Tutti i consigliati della 22^ giornata.

In questo articolo ci occuperemo di chi schierare al Fantacalcio nella 22^ giornata come rischio: prenderemo in esame infatti 5 calciatori che potrebbero partire dalla panchina, ma che in ogni caso potrebbero risultare decisivi o a partita in corso, oppure giocando inaspettatamente dall’inizio. Novità e indicazioni che potrete trovare nelle nostre probabili formazioni o nella sezione consigli fantacalcio.

Chi schierare al Fantacalcio 22^ giornata | Top 5 rischi

Lasagna (Verona)

www.imagephotoagency.it

Momento positivo per l’ex Udinese, autore di un gol e un assist nelle ultime 3 partite. Fantamedia in risalita (6.23) e morale alle stelle. Conclude spesso in porta (14 tiri) ma dal punto di vista fisico appare fragile: i contrasti persi sono ben 52. Spesso, inoltre, viene colto in posizione di fuorigioco (6). Per Tudor, in ogni caso, rappresenta un’importante arma tattica.

Bandinelli (Empoli)

www.imagephotoagency.it

Il centrocampista, dall’inizio della stagione, ha dimostrato di non avere alcun timore reverenziale nei confronti della Serie A. Con lui il pallone gira veloce (210 passaggi di prima riusciti) ma in questo momento sta pagando l’exploit di Zurkowski. Nella ripresa entrerà di certo, resta da vedere se avrà il tempo necessario per riuscire ad incidere. Fin qui, comunque, 2 gol e un assist.

Shomurodov (Roma)

www.imagephotoagency.it

L’uzbeko è finito un po’ ai margini dopo il cambio di modulo voluto da Mourinho, che ha deciso di impiegare Zaniolo come seconda punta. I numeri dell’ex Genoa, rapportati ai minuti giocati (530), in ogni caso non sono male: 2 reti, 3 passaggi vincenti, 99 passaggi corti completati e 13 conclusioni scagliate in porta.

Ilicic (Atalanta)

www.imagephotoagency.it

Lo sloveno, reduce da 4 prestazioni anonime, è scivolato indietro nelle gerarchie di Gasperini ma resta un elemento in grado di creare la giocata vincente in qualsiasi momento. In fase di costruzione del gioco si fa vedere sempre (26 corner conquistati e 130 passaggi in avanti) ma occhio ai tanti palloni perduti (195).

Messias (Milan)

www.imagephotoagency.it

L’ex Crotone, dopo un avvio incerto e complicato anche a causa di alcuni infortuni, si sta prendendo le proprie soddisfazioni in maglia rossonera. In gol contro la Roma nel penultimo turno, anche col Venezia non ha demeritato lanciando diversi segnali positivi a Pioli. Perde tanti contrasti (53) ma quando ha il pallone tra i piedi diventa sempre pericoloso (10 falli ottenuti e 125 passaggi eseguiti nella metà campo avversaria).

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!