Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » Consigli Fantacalcio | La Top 11 della 1^ giornata: chi schierare

Consigli Fantacalcio | La Top 11 della 1^ giornata: chi schierare

Chi schierare al fantacalcio in questa 1^ giornata di Serie A 2023/2024? Una decisione difficile, travagliata, ma sulla quale bisognerà ragionare con estrema attenzione. Occhio agli indisponibili, i quali potrebbero alterare le vostre decisioni e strategie. Studiate al meglio i vostri piani in vista dell’imminente turno di Serie A.

Per risolvere qualche dubbio, sicuramente, si può far riferimento ai consigliati della 1^ giornata o più in generale ai consigli fantacalcio e alle probabili formazioni, ma la verità è che la decisione finale la prenderà il vostro istinto. Oltre a questi utili consigli, per sciogliere qualche altra vostra indecisione di formazione potrebbe sicuramente esservi utile la nostra Top 11 di giornata.

Chi schierare al fantacalcio, alla fine, è una scelta importante, quasi cruciale nella settimana di un fantallenatore modello. Come scegliere la giusta formazione? Su quale tattica o strategia puntare? Ecco la nostra Top 11 per la 1^ giornata della Serie A 2023/2024: undici giocatori considerate certezze assolute per chi punta a vincere nel prossimo turno di campionato.

Chi schierare al fantacalcio? La Top 11 della 1^ giornata Serie A 2023/2024

  • PROVEDEL (Lecce-Lazio): “Mr. Clean Sheet”. Nella passata stagione Provedel ha brillato più del dovuto mantenendo la porta inviolata per ben 21 volte. Questo importante score è valsa la qualificazione in Champions League per la Lazio. Vorrà mantenere questo trend positivo nella prima trasferta dei biancocelesti in terra salentina.
www.imagephotoagency.it
  • DANILO (Udinese-Juventus): ad Udine inizierà la stagione del riscatto della Juventus. Allegri potrà contare sull’estrema affidabilità di Danilo, una delle poche note liete dello scorso campionato (fantamedia del 6,57). Non è da escludere un debutto in campionato con gol, viste le sue ottime doti nel gioco aereo (3 gol realizzati nella passata stagione).
  • BUONGIORNO (Torino-Cagliari): con Juric ha raggiunto vette inaspettate. Buongiorno si è guadagnato la maglia da titolare e non l’ha più mollata. Ha mostrato grande attaccamento alla maglia granata, oltre ad una grande personalità che serve a fare la differenza in una piazza esigente come quella di Torino.
  • SMALLING (Roma-Salernitana): “Smalldini” tornerà a calcare l’erba dell’Olimpico. L’apporto dell’esperto centrale inglese è stato fondamentale nella scorsa stagione (114 duelli vinti e 142 palle recuperate). Per Mourinho è insostituibile e anche per i fantallenatori è un valore aggiunto, soprattutto in ottica Modificatore Difesa (media del 6,30).
www.imagephotoagency.it
  • RABIOT (Udinese-Juventus): Il vero leader della mediana bianconera è chiamato alla riconferma dopo essere entrato a far parte dei migliori centrocampisti della scorsa stagione. I suoi inserimenti dirompenti, uniti alle sue abilità aeree, potrebbero regalare a suoi estimatori i primi bonus.
  • BALDANZI (Empoli-Verona): E’ giunto il momento della consacrazione definitiva per Baldanzi. Il trequartista toscano sta diventando grande e ci si aspetta da lui una stagione da trascinatore. Nell’ultimo campionato di A ha lanciato timidi segnali di leadership (4 gol realizzati e fantamedia del 6,69).
  • ZIELINSKI (Frosinone-Napoli): “Arabia Saudita? No, grazie. Resto a Napoli”. Si può considerare un atto di amore quello di Zielinski, oltre di riconoscenza per una piazza che ha sempre creduto nelle qualità del nazionale polacco. Nonostante il suo rendimento incostante, rimane un giocatore capace di sorprendere in ogni momento. Contro il neopromosso di Frosinone, può fare la differenza.
  • CALHANOGLU (Inter-Monza): Senza Brozovic, sarà il turco ad agire nel cuore della mediana. Non mancheranno le grandi responsabilità, ma tutto ciò non snaturerà le qualità offensive di Calhanoglu. Il suo portentoso tiro dalla distanza può risolvere una gara che si preannuncia già complicata (contro il Monza di Palladino).
www.imagephotoagency.it
  • SCAMACCA (Sassuolo-Atalanta): Scamacca ha scelto l’Atalanta per riprendere a segnare con regolarità in Serie A. Superati i problemi fisici, rimediati in Inghilterra con il West Ham, l’attaccante orobico vuol stupire già alla 1a giornata, recando un dispetto ai suoi ex compagni di squadra del Sassuolo.
  • LAUTARO MARTINEZ (Inter-Monza): Il nuovo capitano dell’Inter. Per Lautaro Martinez non sarà una stagione come quelle passate: dovrà mostrare maggiore “garra” e personalità. L’obiettivo di sfondare il muro dei 25 gol in campionato è nel mirino. Il Monza potrebbe essere la sua prima vittima stagionale.
  • SANABRIA (Torino-Cagliari): confermarsi non sarà affatto semplice per Sanabria. Juric ha rimesso in careggiata un talento che sembrava perso e intende renderlo un bomber affidabile e spietato in area. L’attaccante paraguaiano farà di tutto per superare i 12 gol siglati nella passata stagione.

Altre notizie

👍 Consigli fantacalcio | TOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 38^ giornata

Consigli fantacalcio 38^ giornata – In un’annata che è stata così ricca di impeg[...]

🔥 Consigli fantacalcio | La TOP 11 della 38^ giornata: chi schierare

Chi schierare al fantacalcio – Ultimo appuntamento con il fantacalcio per questa[...]

⚽ Probabili formazioni 38^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIME dai campi

Probabili formazioni 38 giornata – Tutto pronto per l’ultimo appuntamento della [...]

👍 Consigli fantacalcio | TOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 38^ giornata

Consigli fantacalcio 38^ giornata – In un’annata che è stata così ricca di impeg[...]

🔥 Consigli fantacalcio | La TOP 11 della 38^ giornata: chi schierare

Chi schierare al fantacalcio – Ultimo appuntamento con il fantacalcio per questa[...]

⚽ Probabili formazioni 38^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIME dai campi

Probabili formazioni 38 giornata – Tutto pronto per l’ultimo appuntamento della [...]