Home » Napoli » Il Napoli trema: 100 milioni per Osimhen, David prima alternativa

Il Napoli trema: 100 milioni per Osimhen, David prima alternativa

Cessione Osimhen – Con altri due gol, ha trascinato la propria squadra alla vittoria alimentando il sogno di vincere lo scudetto. Missione possibile per Victor Osimhen, divenuto ormai il trascinatore assoluto del Napoli. Passati in svantaggio domenica dopo il gol di Gerard Deulofeu, gli azzurri sono poi riusciti a battere l’Udinese grazie alla doppietta del nigeriano. 

Per lui in totale 15 gol e 4 assist in 25 presenze complessive tra campionato ed Europa League. Un ottimo bottino, che gli ha consentito di essere spesso determinante per le sorti della squadra allenata da Luciano Spalletti e di finire nel mirino di alcune squadre della Premier League. È il caso dell’Arsenal ad esempio, che a fine stagione dirà addio ad Alexandre Lacazette.

I Gunners, nell’ultima sessione di mercato, avevano messo gli occhi su Dusan Vlahovic ma poi il serbo ha preferito accettare la corte della Juventus. Da qui la decisione di seguire in maniera concreta Osimhen, ritenuto dal tecnico Mikkel Arteta il profilo ideale per rilanciare le ambizioni di gloria del club. Occhio inoltre al Newcastle, che in estate avvierà una rivoluzione tecnica sfruttando le ingenti risorse messe a disposizione dal Fondo Pif.

Cessione Osimhen, il Napoli fissa il prezzo

Il Napoli, dal canto suo, è ben felice delle prestazioni offerte sul campo dal proprio attaccante e vorrebbe tenerlo anche nella prossima stagione. Tuttavia il presidente Aurelio De Laurentiis ha già provveduto a fissare il prezzo di Osimhen: 100 milioni cash, senza alcuna contropartita. Ma chi potrebbe prendere il suo posto nello schieramento tattico di Spalletti? Due i nomi seguiti dal direttore sportivo Cristiano Giuntoli.

Il primo è quello di Gianluca Scamacca del Sassuolo. La punta, inseguita pure dall’Inter e dal Milan, a fine campionato chiederà la cessione in modo tale da potersi mettere alla prova in altri contesti più competitivi. L’operazione non si preannuncia facile (quella neroverde è una bottega cara): ecco perché il Napoli monitora pure Jonathan David del Lille valutato tra i 45 e i 50 milioni. Il canadese in Francia sta vivendo la stagione della consacrazione (17 gol in 39 apparizioni) e a distanza di due anni potrebbe compiere lo stesso percorso fatto da Osimhen (anche lui prelevato dal Lille).

Altre notizie

Napoli, Calzona si presenta: “Ora servono i fatti. Le condizioni di Osimhen, sul Barcellona, De Laurentiis e gli obiettivi…”

Calzona Napoli – Prime parole ufficiali da allenatore del Napoli per Franc[...]

📢 Nasce il Napoli di Calzona: modulo, nuovi titolari, rigoristi e ballottaggi

Modulo Napoli Calzona – Come cambierà il Napoli con l’arrivo [...]

📢 Napoli-Barcellona, subito una tegola per Calzona: possibile assenza pesante

Infortunio Ngonge – Sono state ore decisamente turbolente le ultime per il[...]

Napoli, Calzona si presenta: “Ora servono i fatti. Le condizioni di Osimhen, sul Barcellona, De Laurentiis e gli obiettivi…”

Calzona Napoli – Prime parole ufficiali da allenatore del Napoli per Franc[...]

📢 Nasce il Napoli di Calzona: modulo, nuovi titolari, rigoristi e ballottaggi

Modulo Napoli Calzona – Come cambierà il Napoli con l’arrivo [...]

📢 Napoli-Barcellona, subito una tegola per Calzona: possibile assenza pesante

Infortunio Ngonge – Sono state ore decisamente turbolente le ultime per il[...]