📢 Lazio, colloquio Sarri-Milinkovic-Savic: ufficiale la nuova decisione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Milinkovic-SavicMilinkovic-Savic è arrivato nella giornata del 10 luglio ad Auronzo di Cadore, dove si è unito ai compagni che avevano già iniziato il ritiro. Il giocatore è stato ben accolto anche dai tifosi della Lazio che lo hanno applaudito, ma è stato salutato calorosamente anche da Sarri che è in attesa di conoscere il futuro del suo futuro.

Proprio per questo Sarri e Milinkovic si incontreranno probabilmente nella giornata dell’11 luglio per affrontare il tema riguardante la permanenza in biancoceleste. Savic potrebbe rimanere alla Lazio, ma accetterebbe di partire qualora si presentasse un top club con una cifra intorno ai 65 milioni di euro che accontenterebbe sia il club che il giocatore.

Tra la Lazio e Milinkovic, però attualmente non si starebbe parlando di rinnovo di contratto. Il discorso potrebbe riaprirsi a fine stagione in caso di raggiungimento della Champions League. L’ambizione del centrocampista biancoceleste, infatti, sarebbe quella di giocare nuovamente la massima competizione europea e questa potrebbe essere la condizione imprescindibile per arrivare ad un eventuale rinnovo.

Cessione Milinkovic-Savic, come cambierebbero le strategie della Lazio

Qualora arrivasse un’offerta importante per Milinkovic-Savic, la Lazio lo lascerebbe andare e si troverebbe a dover sostituire un giocatore molto importante in poco tempo. Sarri dunque potrebbe decidere di rilanciare Luis Alberto, mai come quest’anno sul piede di partenza, e magari affiancargli un giocatore più difensivo che permetterebbe al fantasista spagnolo di esprimersi al meglio. In quest’ottica il nome giusto potrebbe essere quello di Ilic che ha dimostrato di saper ricoprire il ruolo di tuttocampista.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!