Roma, il futuro di Karsdorp è un’ incognita: tre italiane alla finestra

www.imagephotoagency.it

Cessione Karsdorp-Roma – La Roma, dopo i due risultati deludenti prima della sosta, è alle prese con un caso molto spinoso: Josè Mourinho, infatti, non ha apprezzato l’atteggiamento messo in campo da Rick Karsdorp nella gara contro il Sassuolo e per questo motivo, tramite durissime parole nel post gara, ha di fatto posto fine all’esperienza romanista del terzino olandese.

Dopo la non convocazione in occasione della gara dell’Olimpico contro la Roma e qualche brutto episodio che ha visto alucni tifosi appostarsi sotto casa, Karsdorp è partito per l’Olanda per stare in famiglia e schierarsi le idee a proposito del suo futuro. Futuro che però non sarà in prestito: la Roma sa bene che il terzino ha molto mercato e proprio per questo lo vuole cedere solo a titolo definitivo, escludendo la possibilità di un suo ritorno alla base.

Tra i molti club interessati, spiccano tre squadre della Serie A: Juventus, Milan e Bologna, infatti starebbero osservando con grande interesse gli sviluppi della trattative, pronte a fare la mossa giusta al momento giusto per assicurarsi le prestazioni del terzino olandese che, sulla scia degli episodi verificatosi anche con Pedro, Diawara e Pastore, potrebbe finire fuori rosa e non partire per la mini tournée giapponese.

Cessione Karsdorp-Roma, le squadre estere interessate al terzino

Karsdorp, però, non avrebbe mercato solo in Italia: le prestazioni dell’olandese hanno attirato moltissimi occhi sia dalla Francia, con Marsiglia e Lione pronte e fare carte false pur di averlo in rosa, che dall’Olanda, terra d’origine del terzino e che consentirebbe a Rick di stare più vicino alla famiglia. La sensazione è che per vedere sciolto il rebus sul suo futuro saranno decisive le prossime ore, quando Mourinho stilerà la lista dei convocati per il ritiro in Giappone.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!