Leghe FantaMaster
Home » Atalanta » Calciomercato Atalanta » Atalanta, colpo di scena: Gosens può dire addio a gennaio

Atalanta, colpo di scena: Gosens può dire addio a gennaio

Cessione Gosens – Nonostante sia fermo da quasi 4 mesi, Robin Gosens continua ad essere uno dei giocatori più ambiti dell’Atalanta sul mercato. Per lui di recente si è fatto avanti in Newcastle, deciso ad abbandonare i quartieri bassi della Premier League. Finora i bianconeri, sfruttando le ingenti risorse messe a disposizione dal fondo Pif, sono riusciti ad acquistare Kieran Trippier e Chris Woods.

Adesso il mirino è puntato proprio sul tedesco, al quale è stato proposto un contratto fino al 2025 a 3.5 milioni netti all’anno. Un bel salto in avanti per il giocatore, considerando che al momento ne percepisce 800 mila. Gosens, dopo aver riflettuto sulla proposta, ha deciso di accettare e di dare il proprio assenso al trasferimento in Inghilterra.

L’Atalanta, dal canto suo, non ha però alcuna intenzione di privarsi di lui in questo momento. A confermarlo è stato il direttore generale nerazzurro Umberto Marino ai microfoni di Dazn. “Tutti giorni leggo di interessamenti da parte del Newcastle sui nostri giocatori – tuona il dirigente – E’ diventato un terno a lotto. Vediamo quale altro nome tirano fuori”.

Cessione Gosens, l’Atalanta blinda il giocatore

Il club, dopo aver blindato l’esterno, si aspetta di rivederlo in campo a febbraio. “Robin è fuori da 4 mesi e per noi è una perdita rilevante sul piano tecnico e umano. È importante recuperarlo quanto prima”. Resta quindi da vedere quale sarà la risposta del Newcastle, che ha messo nel mirino pure Hans Hateboer nonostante la stagione complicata da lui vissuta.

L’olandese, che già nella scorsa estate aveva chiesto di poter andare via, a causa dell’infortunio rimediato al piede (e della conseguente operazione) è rientrato in gruppo soltanto il 30 novembre saltando di fatto 13 partite di campionato e 5 in Champions League. Per lui, fin qui, 6 presenze durante le quali però non è riuscito a fornire nessun contributo in fase offensiva. Il Newcastle a breve tornerà alla carica, per l’Atalanta (che non reputa Hateboer incedibile) si avvicina il momento delle scelte.

Altre notizie

Calciomercato Atalanta, Miranchuk può salutare: scelto il sostituto, occhi in Serie A

Calciomercato Atalanta – La sessione estiva di mercato non è ancora ufficialment[...]

Atalanta, Scalvini out dai convocati: salta anche l’Empoli?

Infortunio Scalvini – L’Atalanta è riuscita a tornare alla vittoria. I nerazzurr[...]

Infortunati Atalanta, Holm e Toloi: l’esisto degli esami e i tempi di recupero

Infortunati Atalanta – Ora è arrivato il verdetto ufficiale sugli infortuni di H[...]

Calciomercato Atalanta, Miranchuk può salutare: scelto il sostituto, occhi in Serie A

Calciomercato Atalanta – La sessione estiva di mercato non è ancora ufficialment[...]

Atalanta, Scalvini out dai convocati: salta anche l’Empoli?

Infortunio Scalvini – L’Atalanta è riuscita a tornare alla vittoria. I nerazzurr[...]

Infortunati Atalanta, Holm e Toloi: l’esisto degli esami e i tempi di recupero

Infortunati Atalanta – Ora è arrivato il verdetto ufficiale sugli infortuni di H[...]