Leghe FantaMaster
Home » Juventus » Calciomercato Juventus » Juventus, due difensori vicini all’addio: le novità su Karsdorp

Juventus, due difensori vicini all’addio: le novità su Karsdorp

Cessione Cuadrado e Alex Sandro – La situazione è chiara ormai da tempo: Juan Cuadrado e Alex Sandro non saranno più calciatori della Juventus a partire dalla prossima stagione. I due sono in scadenza di contratto ed il club bianconero, complice anche le varie vicissitudini che lo hanno visto coinvolto, non sembrerebbe intenzionato a proporre ai propri calciatori il prolungamento.

Nemmeno con una drastica riduzione dell’ingaggio Cuadrado ed Alex Sandro avrebbero, dunque, chance di restare a Torino sponda Juve. Massimiliano Allegri, nel corso del girone d’andata, ha fatto intendere come né uno né l’altro siano più al centro del progetto ed ora il management bianconero si starebbe iniziando a guardare intorno per sostituirli.

Il nome più caldo arriverebbe dalla Roma ed è quello di Rick Karsdorp: il terzino giallorosso ha da tempo rotto con Mourinho e con l’ambiente e sarebbe pronto a mettere fine alla sua avventura nella Capitale. La Roma, dal canto suo, ha già fatto sapere di volersene privare solo a titolo definitivo e per questo motivo la trattativa potrebbe entrare nel vivo solo nella fase finale del mercato di gennaio, quando la necessità di cedere potrebbe ammorbidire la posizione di Tiago Pinto.

Cessione Cuadrado ed Alex Sandro, il possibile sostituto del brasiliano

Per sostituire Alex Sandro le opzioni sarebbero diverse: il primo nome sarebbe quello di Alex Telles. Il terzino di proprietà del Manchester United piace da tempo ai bianconeri che, dopo il rientro dal prestito al Siviglia, potrebbero decidere di puntare su di lui. Il secondo in ordine di preferenza sarebbe Alejandro Grimaldo, terzino del Benfica che è in scadenza di contratto nel 2023, mentre l’alternativa low cost sarebbe rappresentata dalla coppia Doig-Cambiaso: il primo sta mettendo in mostra belle cose con la maglia del Verona e a fine stagione potrebbe essere pronto per il salto in una grande, mentre il secondo potrebbe rilanciarsi come riserva in una Juventus che dovrà necessariamente ripartire dai giovani.

Altre notizie

Milan, Pioli: “Dobbiamo resettare. Questo il mio più grande rammarico, sul ruolo di Reijnders…”

Pioli Torino Milan – Netta sconfitta per il Milan, che nella penultima partita s[...]

📢 Juventus, UFFICIALE: Montero è il nuovo allenatore. Il comunicato

Montero Juventus – Era già nell’aria da giorni, ma adesso è arrivato il crisma d[...]

Torino, Juric: “Come sta Buongiorno e sul mio futuro ho deciso. A Rodriguez dicevo…”

Juric Torino Milan – Importantissima vittoria del Torino nel match serale del sa[...]

Milan, Pioli: “Dobbiamo resettare. Questo il mio più grande rammarico, sul ruolo di Reijnders…”

Pioli Torino Milan – Netta sconfitta per il Milan, che nella penultima partita s[...]

📢 Juventus, UFFICIALE: Montero è il nuovo allenatore. Il comunicato

Montero Juventus – Era già nell’aria da giorni, ma adesso è arrivato il crisma d[...]

Torino, Juric: “Come sta Buongiorno e sul mio futuro ho deciso. A Rodriguez dicevo…”

Juric Torino Milan – Importantissima vittoria del Torino nel match serale del sa[...]