Sassuolo, Berardi protagonista in Nazionale: il retroscena di mercato

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessione Berardi – Si conclude con la vittoria nella finalina per il terzo posto l’avventura dell’Italia che per la prima volta si è qualificata per le fasi finali di Nations League. Gli azzurri sono riusciti ad avere la meglio sul Belgio nella gara giocata a Torino.

Dopo il gol del vantaggio firmato in avvio di ripresa da Nicolò Barella, ci è voluto un calcio di rigore trasformato da Domenico Berardi per sigillare la vittoria. L’attaccante calabrese, schierato da Mancini in posizione di ala destra, è dunque tornato protagonista in azzurro.

Per il giocatore del Sassuolo, uno dei big che ha deciso di rimanere in Emilia, si tratta di un ulteriore passaggio verso la definitiva consacrazione a livello internazionale. Ma c’è stato un momento in cui la carriera di Berardi poteva vivere una netta sterzata.

Cessione Berardi, il giocatore voleva lasciare il Sassuolo

A proposito del capitolo Nations League, il numero 25 del Sassuolo ha parlato così dopo la vittoria sul Belgio: “Era importante dare un segnale perché venivamo da una sconfitta. Ci tenevamo a fare una bella vittoria e vincere davanti ai nostri tifosi. Ci siamo riusciti e siamo felici“.

E poi viene fuori un retroscena di mercato, svelato dallo stesso Berardi: “Volevo andare via dal Sassuolo, ma ora che sono rimasto al darò il 100% e al mercato penseremo più avanti“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!