Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Lazio, emergenza a centrocampo verso la Salernitana: chi gioca e chi no

Lazio, emergenza a centrocampo verso la Salernitana: chi gioca e chi no

Centrocampo Lazio – Nonostante ci si trovi ancora nel bel mezzo della pausa per gli impegni delle Nazionali, vi è già una spiacevole certezza in vista della ripresa del campionato: la Lazio si ritroverà a fare i conti con un’emergenza a centrocampo legata alle numerose assenze, un dettaglio tutt’altro che irrisorio in vista del match esterno contro la Salernitana.

Sarri e i fantallenatori saranno costretti a fare a meno prima di tutto di Luis Alberto: il Mago dovrà scontare un turno di squalifica, era in diffida e l’ammonizione rimediata nel derby ha fatto scattare lo stop. Il mancato impiego dello spagnolo graverà e non poco sui meccanismi della Lazio, considerando in più che non è ancora chiaro come verrà sostituito.

Il motivo di tale incertezza si lega alle condizioni di Vecino e Kamada, entrambi non al top. Il primo ha rimediato un leggero stiramento al gluteo, nulla di troppo grave ma che impone cautela in vista del successivo match di Champions contro il Celtic. Il secondo è rientrato in anticipo dal ritiro del Giappone per via di un problema fisico: non è scontato che possa essere a disposizione all’Arechi.

Centrocampo Lazio, chi gioca e chi no contro la Salernitana

Lazio in emergenza a centrocampo in vista del match contro la Salernitana, in programma alle ore 15:00 di sabato 25 novembre e valido per la 13^ giornata di Serie A. Senza lo squalificato Luis Alberto, mister Sarri dovrà fare i conti anche con la possibile assenza di Vecino, che difficilmente riuscirà a recuperare in tempo, allo stesso modo del dubbio Kamada. Il rientro di quest’ultimo in anticipo dagli impegni con la sua Nazionale, qualora dovesse tornare regolarmente a disposizione, potrebbe essersi rivelato un vantaggio. Bisognerà però capire se effettivamente sarà in grado di scendere in campo. In caso di esito positivo, allora ovviamente sarebbe lui a completare il reparto con Guendouzi ed uno tra Rovella e Cataldi. Nello scenario opposto, invece, l’unica alternativa si legherebbe al rilancio di Basic, sparito da tempo dai radar del tecnico biancoceleste. A meno che non si opti per l’adattamento del numero 32 nel ruolo di mezzala.

Altre notizie

📢 Juventus-Monza, Montero stravolge la formazione: turnover e cambio modulo!

Juventus-Monza – Cambiamenti importantissimi in casa Juventus in vista dell’ulti[...]

🎙️ CONFERENZE STAMPA 38^ giornata | Juric: “Orgoglioso dei tre in Nazionale. Come sta Rodriguez e cosa penso di Pellegri”. Cannavaro: “La gestione di Pereyra e Thauvin”

La Serie A 2023/24 è giunta ai titoli di coda con l’ultima giornata di campionat[...]

📢 FLASH | Torino, stop per Rodriguez: l’annuncio di Juric

Infortunio Ricardo Rodriguez – Serio rischio forfait per Ricardo Rodriguez nell’[...]

📢 Juventus-Monza, Montero stravolge la formazione: turnover e cambio modulo!

Juventus-Monza – Cambiamenti importantissimi in casa Juventus in vista dell’ulti[...]

📢 FLASH | Torino, stop per Rodriguez: l’annuncio di Juric

Infortunio Ricardo Rodriguez – Serio rischio forfait per Ricardo Rodriguez nell’[...]