Inter, fantasma Caicedo e lo strano paradosso della Lazio: cos’è successo realmente

www.imagephotoagency.it

Caicedo all’Inter nel mercato di gennaio: un annuncio accolto serenamente dai tifosi nerazzurri, soprattutto dopo l’infortunio di Correa. Che fine ha fatto l’ex Lazio? Simone Inzaghi ha scelto di chiamarlo in causa pochissime volte e solamente nelle parti finali di gara per gli assedi finali. “Fanstasma Caicedo”: così alcuni tifosi hanno ribattezzato il centravanti sui social.

Cosa non ha funzionato nel matrimonio Caciedo-Inter? La sensazione è che l’ex centravanti del Genoa non abbia attraversato una stagione serena dal punto di vista fisico. Dopo la breve e deludente parentesi al Genoa, caratterizzata da costanti noie fisiche, Caicedo ha scelto di riabbracciare Simone Inzaghi dopo la gloriosa parentesi in biancoceleste.

La nuova avventura, però, ha deluso totalmente le attese, facendo slittare Caicedo in fondo alle gerarchie dell’attacco nerazzurro. Un involuzione totale, soprattutto dopo le grandi aspettative di gennaio. Il diretto interessato si sarebbe aspettato un maggiore minutaggio, ma l’evolversi della situazione, e il recupero di Correa dell’infortunio, hanno complicato totalmente i piani del centravanti interista. Cosa aspettarsi dal futuro? Difficilmente Caicedo resterà all’Inter.

Caicedo, flop all’Inter e il paradosso della Lazio a caccia di un vice Immobile

Qual è lo strano paradosso della vicenda Caicedo? L’ex Lazio ha deciso di lasciare il club biancoceleste (con il pieno ok della società) perchè chiuso da Immobile e Muriqi. L’evoluzione del mercato di gennaio, poi, ha permesso alla Lazio di cedere Muriqi, ma senza la volontà di regalare a Sarri un vice Immobile per la seconda parte di stagione.

Un retroscena a dir poco assurdo: Caicedo, a questo punto, avrebbe ricoperto alla perfezione il ruolo di attaccante di scorta, permettendo a Sarri di far rifiatare Immobile in alcune determinate circostanze. Un affare di mercato gestito male su tutti i fronti, complice anche alcune decisioni del giocatore. Al termine della stagione, quindi, il diretto interessato sarà chiamato a valutare in maniera impeccabile le scelte per il suo prossimo futuro. Inter delusa, Lazio delusa, flop anche al Genoa, Caicedo scontento: in quest’affare, in pratica, hanno fallito tutti.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!