Belotti, tre opzioni per il futuro: Toronto chiama, due club di Serie A seguono

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Andrea Belotti sembra essere diviso tra la possibilità di andare alla Roma e altre due ipotesi da valutare con estrema attenzione. Il centravanti, appena richiamato da Roberto Mancini per la corsa finale verso i Mondiali, sta ancora valutando in maniera molto oculata quali passi ci sono da compiere per il futuro.

Di certo l’unica strada da escludere a priori è quella che riguarda la sua permanenza al Torino. Appare assai chiaro, infatti, l’intento di giungere a una separazione al termine della stagione, con la scadenza del contratto al 30 giugno che rimarrà tale. Il bomber bergamasco, infatti, vuole cercare una nuova sfida da affrontare.

Proprio quel genere di sfida che potrebbe arrivargli dalla formazione giallorossa, alla quale servirebbe proprio una punta da affiancare o alternare con Tammy Abraham. La sfida deriverebbe dal fatto di poter lavorare con un vero motivatore come José Mourinho, oltre che dalla possibilità di giocare in Europa nella prossima stagione.

Belotti alla Roma, ipotesi concreta: Toronto e Atalanta attendono

La pista che porta nella Capitale è diventata all’improvviso quella più credibile per Belotti. Anche perchè l’opzione Milan potrebbe essere svanita in quanto i rossoneri stanno puntando su un altro acquisto a parametro zero, ovvero quello di Origi. Anche se c’è un’altra pista che tratterrebbe il Gallo in Serie A.

È quella che porta all’Atalanta, squadra che lo ha visto crescere a pochi chilometri di distanza (Belotti giocava all’Albinoleffe da giovane) e potrebbe riportarlo molto più vicino a casa. E poi c’è sempre la pista che porta al Toronto, che affiancherebbe un altro campione d’Europa a Lorenzo Insigne già durante l’estate.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!