Leghe FantaMaster
Home » Roma » Calciomercato Roma » Banega torna in Serie A: una big ci pensa, affare possibile

Banega torna in Serie A: una big ci pensa, affare possibile

Banega alla Roma – Dopo gli arrivi di Ainsley Maitland-Niles e Sergio Oliveira (già salito a quota 2 gol in campionato), la Roma punta a servire il tris entro la fine del mercato. In particolare, si cercherà di mettere a disposizione del tecnico José Mourinho un nuovo regista che sappia caricarsi la squadra sulle spalle e smistare il pallone con qualità.

Il nome in cima alla lista del direttore generale Tiago Pinto è quello di Boubacar Kamara del Marsiglia tuttavia gli alti costi legati all’operazione (chiede uno stipendio di 5 milioni) e l’improvviso inserimento del Manchester United stanno spingendo il club a valutare possibili alternative.

A sorpresa i riflettori giallorossi, stando a quanto riportato dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, risultano ora puntati su Ever Banega. Il 33enne da settembre 2020 si è trasferito in Arabia Saudita per vestire la maglia dell’Al-Shabab di Riyad: per lui, quest’anno, 17 presenze complessive “condite” da 5 gol ed altrettanti assist.

Banega alla Roma, i giallorossi ci pensano

I contatti tra la Roma e l’agente del giocatore Marcelo Simonian sono stati già avviati: resta da vedere in che modo evolveranno. Il profilo di Banega, in ogni caso, piace molto a Mourinho: tecnico, esperto, carismatico e ancora desideroso di togliersi qualche soddisfazione ad alti livelli in Europa.

Una suggestione di mercato che potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni. Nel frattempo resta in piedi l’opzione Joao Moutinho, autore di una prestazione super (un gol ed un assist) nell’ultima partita di Premier League che ha visto il Wolverhampton battere il Brentford. Il portoghese è gestito da Jorge Mendes, che non avrebbe alcuna difficoltà a farlo trasferire nella capitale.

Banega alla Roma, cosa cambierebbe al fantacalcio

L’eventuale arrivo di Banega (o Moutinho) andrebbe a rivoluzionare il centrocampo romanista ancora sprovvisto, secondo Mourinho, della qualità necessaria per competere con le altre big del campionato. Sergio Oliveira, come detto, si sta rivelando un innesto importante tuttavia il club vuole aggiungere ulteriore qualità nel reparto.

A rischiare il posto, nello specifico, sono Jordan Veretout e Bryan Cristante. Il primo, dopo aver perso lo status di rigorista designato, è finito nel mirino del Tottenham che a breve proverà a fare un tentativo per regalarlo subito ad Antonio Conte. Tira aria di rivoluzione a Trigoria.

Altre notizie

Calciomercato Roma, Konaté nel mirino: arriva l’erede di Lukaku

Konaté Roma – Dopo una stagione caratterizzata da tante difficoltà, soprattutto [...]

Morata, non solo la Roma: si inserisce un altro club, ma c’è un ostacolo

Ritorno Morata Serie A – Quello di Alvaro Morata è un nome caldo per la Serie A [...]

📢 Chiesa alla Roma, accelerata e blitz giallorosso: Giuntoli dice sì

Chiesa Roma – Secondo quanto riportato dalle ultime indiscrezioni, la Roma avreb[...]

Calciomercato Roma, Konaté nel mirino: arriva l’erede di Lukaku

Konaté Roma – Dopo una stagione caratterizzata da tante difficoltà, soprattutto [...]

Morata, non solo la Roma: si inserisce un altro club, ma c’è un ostacolo

Ritorno Morata Serie A – Quello di Alvaro Morata è un nome caldo per la Serie A [...]

📢 Chiesa alla Roma, accelerata e blitz giallorosso: Giuntoli dice sì

Chiesa Roma – Secondo quanto riportato dalle ultime indiscrezioni, la Roma avreb[...]