Leghe Fantacalcio
Home » Approfondimenti Fantacalcio » Zaniolo all’Atalanta, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025
Zaniolo, Atalanta

Zaniolo all’Atalanta, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Zaniolo all’Atalanta – La notizia era nell’aria già da diverso tempo, ma adesso il tutto è divenuto ufficiale: Nicolò Zaniolo diventa a tutti gli effetti un nuovo giocatore dell’Atalanta. Il suo ritorno in Serie A è realtà.

Come si legge attraverso il comunicato ufficiale apparso sul sito del club, Zaniolo si trasferisce all’Atalanta a titolo temporaneo fino a giugno 2025, ma a determinate condizioni (non specificate nell’annuncio, ma potrebbe essere la percentuale di presenze complessive) scatterà l’obbligo di riscatto dal Galatasaray, fissato intorno ai 18 milioni.

Zaniolo all’Atalanta, la carriera

Nicolò Zaniolo nasce a Massa, in Italia, il 2 luglio del 1999. Muove i primi passi nel mondo del calcio nelle giovanili del Genoa, passando di fatto subito a quelle della Fiorentina prima e dell’Entella poi. In quest’ultima tappa viene notato dall’Inter, che nel 2017 decide di prelevarlo e inserirlo nella sua formazione U19. Nel luglio del 2018, senza mai aver esordito in prima squadra, passa alla Roma nell’affare che portò in nerazzurro Nainggolan. In giallorosso si ambienta subito al meglio, tanto che l’allora tecnico Di Francesco decide di farlo esordire tra i grandi addirittura al Bernabeu contro il Real Madrid, il 19 settembre dello stesso anno, in una sfida della fase a gironi di Champions League. Da lì in avanti inizia la sua ascesa. Diventa rapidamente uno dei fiori all’occhiello della squadra, finché il destino non gli riserva il peggiore degli epiloghi.

Tra gennaio e settembre 2020 subisce la rottura di entrambi i legamenti crociati, rallentando il suo percorso di crescita. Ciò tuttavia, dopo un lungo recupero, non gli impedisce di tornare in campo e mettere la sua firma decisiva sul trionfo della Lupa in Conference League, il 25 maggio 2022, grazie alla rete realizzata in finale contro il Feyenoord. Successivamente, però, il rapporto con l’ambiente capitolino s’incrina: nel febbraio 2023 viene così ceduto al Galatasaray, ritrovando brillantezza. Nell’estate successiva l’Aston Villa decide di puntare su di lui, portandolo in prestito in Premier League. La sua avventura inglese, tuttavia, non va per come sperato: poco spazio e pochi guizzi personali. Il mancato riscatto lo riporta momentaneamente in Turchia, finché adesso l’Atalanta non gli permette di tornare finalmente in Italia.

I consigli per l’asta

Zaniolo all’Atalanta è un nome che ovviamente intriga in termini di fantacalcio. Nelle ultime stagioni il classe ’99 non ha brillato in maniera particolare, vittima di numerosi acciacchi muscolari e spesso, ai tempi della Roma, alquanto incline alle ammonizioni. Tuttavia, ormai è noto a chiunque come la cura Gasperini possa rivelarsi fondamentale per la sua rinascita. Ricordiamo infatti come anche Scamacca, esploso nella stagione da poco conclusa agli ordini del tecnico orobico, venisse da un’annata flop con il West Ham. Di conseguenza, non saranno da escludere sorprese: magari non sarà un titolare fisso, ruotando in base agli impegni come di fatto ogni trequartista della Dea, ma certamente avrà il suo spazio. Conosce benissimo il campionato, ha voglia di rivalsa e si inserisce in una rosa con una mole offensiva di altissimo livello. La speranza è che possa scattare il feeling sin da subito, in maniera tale da compiere quel salto di qualità tanto atteso. In sede d’asta investire su di lui sarà lecito, anche se, per non rischiare, sarebbe meglio non eccedere eccessivamente nelle spese. Alla lunga potrà rivelarsi un interessante secondo/terzo slot.

Valore giocatore

**** (4 stelle)

Quotazione fantacalcio

Listone in aggiornamento…

Ruolo giocatore

Listone in aggiornamento…

Consiglio di spesa (budget iniziale di 500 crediti)

consiglio di spesa con valore listone: /

consiglio di spesa con base d’asta 1 credito: 15-20 crediti

Indice titolarità

Scommessa – Non è ancora chiaro se Zaniolo all’Atalanta potrà divenire un titolare fisso, al momento si classifica maggiormente come una valida scommessa. Reduce da un periodo tutt’altro che esaltante con l’Aston Villa, out all’Europeo a causa di un infortunio, l’ex Roma dovrà rilanciarsi. Ciò appare possibile sotto l’attenta guida di Gasperini, ma ovviamente dovrà scattare fin da subito in lui e con l’ambiente il feeling ideale. La speranza è che possa compiere il grande salto di qualità, in campo così come al fantacalcio.

Legenda

  • Indice di titolarità: Titolare, sostituto del titolare, scommessa, panchinaro poco utilizzato
  • Valore giocatore1 stella (acquisto non determinante); 2 stelle (acquisto poco determinante); 3 stelle (acquisto normale); 4 stelle (acquisto determinante); 5 stelle (acquisto fondamentale)
  • Quotazione fantacalcio: valore d’acquisto nel listone

Altre notizie

🔥 Consigli fantacalcio, la miglior rosa da listone con 250 crediti

Consigli Fantacalcio – Con il rilascio del listone 2024/2025 è iniziato ufficial[...]

🔥 Consigli fantacalcio, 7 ASSISTMAN da prendere all’asta 2024/2025

Consigli fantacalcio – Il 17 agosto, giorno dell’inizio del campionato di Serie [...]

Dallinga al Bologna, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Dallinga al Bologna – “Il Bologna FC 1909 comunica di aver acquisito a titolo de[...]

🔥 Consigli fantacalcio, la miglior rosa da listone con 250 crediti

Consigli Fantacalcio – Con il rilascio del listone 2024/2025 è iniziato ufficial[...]

🔥 Consigli fantacalcio, 7 ASSISTMAN da prendere all’asta 2024/2025

Consigli fantacalcio – Il 17 agosto, giorno dell’inizio del campionato di Serie [...]

Dallinga al Bologna, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Dallinga al Bologna – “Il Bologna FC 1909 comunica di aver acquisito a titolo de[...]