“Non so se ci riusciremo”: le dichiarazioni su Vlahovic alimentano i sogni della Juventus

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Vlahovic alla Juventus – L’Arsenal continua a spingere per Arthur e Dusan Vlahovic ma la resa appare vicina. I Gunners, reduci dal pareggio interno contro il Burnley, sono scesi al sesto posto in classifica restando comunque a -2 dal Manchester United quarto. L’obiettivo della qualificazione alla prossima edizione della Champions League resta quindi alla portata e per centrarlo il club intende regalare al tecnico Mikel Arteta sia il brasiliano che il serbo.

Due trattative però difficili e ricche di ostacoli, come confermato dallo stesso allenatore in conferenza stampa. “Arthur e Vlahovic? La volontà è chiara, è quello che vogliamo fare, ma la situazione sul mercato è complicata. Dobbiamo scegliere i giocatori giusti che ci permettano di fare il salto di qualità”.

Le trattative con la Juventus e la Fiorentina proseguiranno quindi nei prossimi giorni, con la speranza di chiuderle entro la fine del mercato tuttavia il tecnico è conscio del fatto che arrivare alla fumata bianca è quanto mai difficile. “Ci stiamo provando – sono le parole rilasciate da Arteta – ma non so se ci riusciremo. Non basta la volontà, servono anche certe condizioni”.

L’Arsenal in pressing su Vlahovic e Arthur

Il club londinese, in particolare, per avere subito l’attaccante classe 2000 ha messo sul piatto 70 milioni netti: la proposta piace molto al presidente Rocco Commisso, meno a Vlahovic che nei giorni scorsi ha fatto capire di voler restare in Italia e preferire l’offerta avanzata dalla Juventus che, con la resa dei Gunners, tornerebbe in pole position.

Difficile, per l’Arsenal, sarà pure ingaggiare Arthur che Arteta voleva prendere in prestito per valutare poi così l’eventuale acquisto a titolo definitivo. Il brasiliano, infatti, è stato blindato da Massimiliano Allegri. “La rosa è questa e rimarrà questa. Non scordiamoci che Arthur veniva da sei mesi di inattività, aveva bisogno di trovare continuità e minutaggio e ora sta facendo buone prestazioni. É importante”. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!