Leghe FantaMaster
Home » Venezia » Calciomercato Venezia » Venezia, Zanetti a rischio esonero: spunta un ex Juve come sostituto

Venezia, Zanetti a rischio esonero: spunta un ex Juve come sostituto

L’esonero di Zanetti da allenatore del Venezia potrebbe concretizzarsi nel corso della prossima settimana qualora il tecnico dovesse scivolare anche in vista della prossima giornata contro la Lazio. Nessuna particolare conferma, ma attenzione alle ultime indiscrezioni sul suo possibile addio in caso di nuovo passo falso.

Chi prenderà il posto di Zanetti sulla panchina del Venezia in caso di esonero? Claudio Ranieri resta in pole position soprattutto per la sua esperienza nelle situazione complicate da lotta salvezza. L’ex tecnico di Roma, Leicester e Sampdoria potrebbe accettare l’incarico per la parte finale della stagione, anche se per il momento non esistono conferme ufficiali.

Non solo Ranieri, attenzione anche al nome di Andrea Pirlo. L’ex tecnico della Juventus potrebbe decidere di ritornare in panchina dopo la prima esperienza da allenatore sulla panchina dei bianconeri. Bisognerà capire se il diretto interessato accetterà un incarico così a rischio soprattutto in vista del futuro. Il Venezia, di fatto, potrebbe scivolare in Serie B qualora non riesca a portare a casa il miracolo salvezza.

www.imagephotoagency.it

Venezia, esonero Zanetti: Ranieri e Pirlo i primi nomi

Come detto, in caso di esonero di Zanetti, Ranieri potrebbe rappresentare la prima scelta nelle gerarchie societarie del Venezia. Bisognerà capire se il tecnico accetterà l’incarico per un obiettivo così complicato da portare a termine in sole 9-10 giornate di campionato. Per il momento, secondo quanto trapelato nelle ultime ore, il Venezia darà fiducia a Zanetti almeno in vista della prossima 29^ giornata.

Pirlo resta la soluzione di riserva e last minute qualora Ranieri non dovesse accettare l’incarico in caso di conferme sull’addio di Zanetti. Grosso punto interrogativo sul possibile sì di Pirlo, soprattutto perchè l’ex tecnico della Juventus vorrebbe misurarsi con un progetto ai nastri di partenza per progettare e programmare al meglio la stagione. Sono attese novità nel corso dei prossimi giorni.

Altre notizie

Roma 2024/2025, è già futuro: chi parte e chi resta tra Svilar, Dybala, Lukaku e Abraham

Calciomercato Roma – La stagione della Roma è andata ufficialmente in archivio c[...]

📢 Mbappè, rivelazione spiazzante: “Se dovessi giocare in Italia andrei in questa squadra”

Mbappé Milan – Uno dei calciatori più forti e desiderati del calcio contemporane[...]

📢 Inter, Dumfries non è incedibile: il sostituto arriva dal Manchester United

Wan Bissaka Inter – L’Inter sembra voler fare un passo avanti per rinforzare la [...]

Roma 2024/2025, è già futuro: chi parte e chi resta tra Svilar, Dybala, Lukaku e Abraham

Calciomercato Roma – La stagione della Roma è andata ufficialmente in archivio c[...]

📢 Mbappè, rivelazione spiazzante: “Se dovessi giocare in Italia andrei in questa squadra”

Mbappé Milan – Uno dei calciatori più forti e desiderati del calcio contemporane[...]

📢 Inter, Dumfries non è incedibile: il sostituto arriva dal Manchester United

Wan Bissaka Inter – L’Inter sembra voler fare un passo avanti per rinforzare la [...]