Udinese-Torino, Sottil: “Sono mancati i centrocampisti? Vi svelo cosa penso”

www.imagephotoagency.it

Udinese Torino Sottil – Andrea Sottil ha parlato ai microfoni di Sky della partita persa in casa per 1-2. Il tecnico ha spiegato: “Dovevamo essere più precisi e finalizzare. Abbiamo fatto bene a centrocampo. Nell’ultima mezzora abbiamo dato intensità. Mi aspettavo di rimanere più intenso. Durante la partita siamo però stati padroni del campo.”

L’allenatore ha proseguito sull’incontro: “Sono soddisfatto della partita dei ragazzi, hanno dato tutto e spinto fino alla fine. Dovevamo essere più attenti sul primo gol, il Torino non si è mai visto nel secondo tempo e siamo stati disattenti anche in occasione del loro raddoppio”

Sui prossimi appuntamenti ha invece le idee chiare: “Prossimo obbiettivo alzare la testa subito. A me piace questo modo di giocare collettivo, attaccare con più uomini e non dare punti di riferimento”.

Udinese-Torino, Sottil sulla classifica

L’Udinese in questa stagione sta stupendo tutti con una classica importante. Sulla pressione del risultato visti i punti fatti ha commentato: “Ho visto serenità nell’approcciare questa partita, anche dopo la sconfitta in coppa Italia. Non ho visto nervosismo, siamo andati in ritiro sereni e la proprietà è sempre vicina a noi. Vogliamo rimanere concentrati e pensare a una partita alla volta. Non mi sembra che i ragazzi avvertano questa pressione”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!