Ucraina-Italia, la probabile formazione di Spalletti: chi gioca tra Raspadori, Scamacca, Zaniolo e Politano, sorpresa Berardi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ucraina Italia – Poche ore al decisivo match di qualificazioni ad EURO2024 fra Ucraina e Italia, con gli azzurri che per staccare il pass per gli Europei della prossima estate in Germania devono centrare almeno il pareggio.

Per ottenere l’obiettivo, il ct della nostra Nazionale Spalletti sta per sciogliere tutti i dubbi legati alla formazione da mandare in campo. In attesa delle ufficiali le certezze riguardano i convocati, con un’esclusione a sorpresa: oltre a Carnesecchi, Lazzari, Cambiaso e Colpani, manca anche Berardi, non per un motivo fisico ma solo per scelta tecnica.

Riguardo alle scelte su chi mandare in campo, i principali ballottaggi sono in attacco con i testa a testa fra Raspadori e Scamacca nel ruolo di punta e tra Zaniolo e Politano sulla fascia destra, con la certezza Chiesa a sinistra.

Ucraina Italia, la probabile formazione di Spalletti

L’Italia che affronterà l’Ucraina questa sera (lunedì 20 novembre) a partire dalle 20:45 sarà schierata da Spalletti col consueto 4-3-3 di partenza: Donnarumma in porta, difesa composta da Di Lorenzo, Mancini, Acerbi e Dimarco, mediana con Jorgihno da regista e le due mezzale Frattesi e Barella, e attacco con Chiesa, Raspadori e Zaniolo (questi ultimi al momento favoriti su Scamacca e Politano).

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Mancini, Acerbi, Dimarco; Frattesi, Jorginho, Barella; Chiesa, Raspadori, Zaniolo. CT: Spalletti.